Microsoft ha deciso di abbandonare la tastiera SwiftKey per iOS, che verrà dismessa tra pochi giorni, precisamente il 5 ottobre.

19 NOVEMBRE 2022 | Contrariamente a quanto annunciato a settembre, Microsoft ha appena fatto sapere di aver deciso di revocare la sua decisione di dismettere l’app e ha provveduto a ripristinarne il supporto preannunciando anche l’arrivo di novità.

Addio SwiftKey per iOS

Dopo l’abbandono del progetto della tastiera radiale con WordFlow, anche l’altra app Microsoft SwiftKey sta per salutare iPhone per sempre, dopo aver smesso di rilasciare aggiornamenti da oltre un anno verrà dismessa a breve. Tuttavia, se la utilizzaste, quest’ultima continuerà a funzionare finché non verrà disinstallata, per tanto siete ancora in tempo per scaricarla se lo desideraste. Viceversa il supporto per Android rimarrà invariato, come dichiarato direttamente dal Director Product Management di SwiftKey.

A partire dal 5 ottobre, il supporto per SwiftKey iOS terminerà e sarà rimosso dall’App Store di Apple. Microsoft continuerà a supportare SwiftKey Android e la tecnologia alla base della tastiera touch di Windows. Per i clienti che hanno installato SwiftKey su iOS, continuerà a funzionare fino a quando non verrà disinstallato manualmente o finché un utente non riceverà un nuovo dispositivo. Si prega di visitare Support.SwiftKey.com per ulteriori informazioni.

Utilizzate Swiftkey su iOS? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | ZDNet

SwiftKey per iOS | Download