Il team di Microsoft Teams ha annunciato le novità disponibili con l’aggiornamento di dicembre 2022 per tutte le piattaforme e per tutti gli utenti in possesso di un abbonamento.

Le novità di Microsoft Teams nell’aggiornamento di dicembre 2022

  • Elimina chat – Organizza e rimuovi facilmente le conversazioni di chat che non ti servono più senza influire sugli altri partecipanti alla stessa chat.
  • Reazioni espanse – Esprimi il feedback in modo più creativo con oltre 800 emoji di Teams per ogni situazione. Comunica le reazioni per festeggiare, esprimi il tuo accordo o sottolinea il completamento delle attività.
  • Aggiungi persone a una chat di gruppo con @mention – Aggiungi nuovi partecipanti alla chat con @mention, eliminando la necessità di accedere alla finestra di dialogo Aggiungi. Quando aggiungi nuovi partecipanti, puoi controllare la quantità di cronologia chat da condividere.
  • Persone consigliate durante la creazione di un nuovo messaggio – Risparmia tempo cercando le parti interessate giuste. Utilizzando l’intelligenza artificiale, la chat di Teams ti assisterà nell’avvio di nuove conversazioni consigliando i colleghi in base alle tue precedenti collaborazioni. Questa funzione sarà generalmente disponibile entro la fine dell’anno.
  • Ricevi tutti i messaggi di chat di gruppo con il consenso specifico della risorsa – Il modello di autorizzazioni del consenso specifico della risorsa (RSC), originariamente sviluppato per le API di Teams Graph, è stato esteso per l’ambito della chat e del canale. Utilizzando RSC, puoi richiedere ai proprietari del team di consentire a un bot di ricevere i messaggi degli utenti attraverso le chat di gruppo standard senza essere @menzionato.
  • Lingua dei segni / Visualizza e sottotitoli sempre attivi nelle riunioni – Assegna la priorità ai video di un massimo di due altri partecipanti per la lingua dei segni nelle riunioni in modo che rimangano visibili anche durante la condivisione dei contenuti. Inoltre, puoi impostare i sottotitoli in modo che restino attivi in ​​tutte le riunioni.
  • Microsoft Teams Rooms su Android: nuove esperienze di tocco e collaborazione – Il nuovo Microsoft Teams Rooms su Android Update 3 (versione dell’app: 1449/1.0.96.2022120503) include diverse esperienze abilitate al tocco per migliorare l’esperienza di riunione e collaborazione sui dispositivi abilitati al tocco. Vedere di seguito per ulteriori informazioni su queste nuove funzionalità, tra cui l’accesso diretto e l’utilizzo di Microsoft Whiteboard, l’inserimento di Whiteboard in una riunione ad hoc, un menu di condivisione riprogettato e il supporto della lavagna, nonché la consapevolezza del tocco e il supporto del display 4K.
  • Avvicinati e usa Microsoft Whiteboard – Con Microsoft Teams Rooms su Android le sessioni di lavagna possono essere avviate da una schermata iniziale di display supportati in qualsiasi momento, anche al di fuori di una riunione formale. Con un solo tocco, è possibile avviare una sessione Microsoft Whiteboard consentendo una collaborazione immediata. Gli amministratori possono abilitare questa funzione con l’impostazione “Consenti avvio lavagna” sul dispositivo.
  • Porta Microsoft Whiteboard in una riunione ad hoc – Passa senza problemi da un’esperienza di collaborazione locale a uno spazio di co-creazione online toccando “Avvia riunione” nella schermata della lavagna locale. “Avvia riunione” dà rapidamente il via a una riunione ad hoc e presenta automaticamente la lavagna già avviata nella schermata iniziale sulla fase della riunione. Aggiungi semplicemente partecipanti remoti alla riunione e contribuisci sulla stessa bacheca in tempo reale. Invece di dover scegliere tra la visualizzazione della galleria o della bacheca condivisa, ora i partecipanti remoti possono essere visti fianco a fianco con Microsoft Whiteboard utilizzando il layout Content + Gallery, consentendo la collaborazione con maggiore facilità ed efficienza.
  • Menu di condivisione riprogettato e supporto di Microsoft Whiteboard per gli account delle risorse – La condivisione dei contenuti in una riunione è ora più accessibile con il menu di condivisione riprogettato. Quando tocchi “Condividi” nella barra di controllo della riunione, puoi trovare tutte le opzioni di contenuto che possono essere condivise in un’unica posizione, inclusa Microsoft Whiteboard. Questa esperienza di condivisione della lavagna in una riunione è ora supportata negli account delle risorse. Fare clic qui per visualizzare le istruzioni sulla gestione della condivisione della lavagna in Teams.
  • Consapevolezza del tocco e supporto del display 4K – I touch screen ora consentono di controllare il sistema della sala sia dal display touch nella parte anteriore della sala che dalla console touch, rendendo comodo il funzionamento di una Teams Room utilizzando qualsiasi dispositivo sia il più vicino possibile. Gli amministratori possono attivare questa funzione con l’impostazione “Abilita controlli touch screen” sul dispositivo. Inoltre, la visualizzazione 4K ora è supportata per migliorare ulteriormente l’esperienza della riunione su dispositivi a schermo grande.
  • Fumetti di chat durante le riunioni – Microsoft Teams Rooms su Android ora può visualizzare le chat inviate durante una riunione di Teams sul display front-of-room. I messaggi di chat vengono visualizzati come bolle di chat sulla visualizzazione corrente, consentendo ai partecipanti nella stanza di interagire con la conversazione in corso nella chat.
  • Integrazione del sensore di presenza hardware – Con l’hardware del sensore di presenza supportato, viene visualizzato un banner di notifica sul pannello Teams se la sala è occupata quando è disponibile o se la sala non è occupata quando è prenotata. La camera verrà inoltre controllata automaticamente quando il sensore rileva l’occupazione se il check-in è abilitato.
  • Neat Bar Pro – Neat Bar Pro racchiude una pila di tecnologia in un dispositivo semplice ed elegante e si unisce al resto del portafoglio di dispositivi Neat certificati per Microsoft Teams di medie dimensioni. Neat Bar Pro esegue in modo nativo Teams Rooms su Android, offrendo un’esperienza di riunione coinvolgente e naturale. Supporta fino a due schermi di grandi dimensioni, semplificando la visione più chiara di persone e contenuti e offre audio e video di alta qualità attraverso due telecamere ad altissima risoluzione, un array di microfoni multipli e tre altoparlanti a gamma completa. Neat Bar Pro supporta le esperienze uniche di Neat per rendere le riunioni video più coinvolgenti e naturali per la forza lavoro ibrida di oggi. Ciò include la tecnologia brevettata Neat Symmetry, che presenta tutti i presenti nella sala riunioni ugualmente da vicino, siano essi seduti, in piedi o in movimento. Il suo potente array di microfoni e Neat Audio Processing assicurano anche una chiara ripresa vocale, riducendo al minimo il rumore di fondo. Come con tutti i dispositivi Neat, è facile da configurare e gestire e Neat Bar Pro viene fornito con un controller Neat Pad dedicato per semplificare l’avvio e la gestione delle riunioni.
  • Jabra Evolve Buds – Gli Evolve Buds sono auricolari veramente wireless progettati per il funzionamento ibrido e certificati per Microsoft Teams. L’utilizzo di BlueTooth Multipoint li mantiene connessi contemporaneamente a un laptop e un telefono. Jabra MultiSensor Voice riduce i fastidiosi rumori di sottofondo, permettendoti di rispondere alle chiamate da qualsiasi luogo.
  • Auricolare Jabra Evolve 2 55 – L’auricolare Evolve2 55 è appositamente progettato per seguire il tuo flusso, quindi è pronto per
    lavorare come fai tu ed è certificato per Microsoft Teams. Poiché nessuna giornata lavorativa ibrida è uguale all’altra, Evolve2 55 è progettato per semplificare le cose ovunque ti trovi. È subito pronto per l’azione, con un facile accoppiamento e doppia connettività: Bluetooth® per un accesso rapido in movimento e un adattatore USB professionale per una connessione plug-and-play istantanea al tuo laptop. Una portata wireless fino a 30 metri o 100 piedi offre una flessibilità ancora maggiore per andare dove serve. 
  • EPOS EXPAND Vision 1 – EXPAND Vision 1 è una webcam USB compatta e portatile che offre video ultra nitidi e un’eccezionale ricezione della voce sia che tu lavori da casa, in viaggio o in un singolo spazio ufficio. EXPAND Vision 1 ti offre un aspetto e un suono professionali con EPOS Audio™ e una videocamera 4K ottimizzata per produrre video di alta qualità in qualsiasi condizione di luce. La webcam EPOS offre videoconferenze senza sforzo con due microfoni con cancellazione del rumore. Inoltre, l’immagine può essere regolata rapidamente e facilmente in pochi clic, con il controllo delle impostazioni chiave come campo visivo, luce e colore.
  • Le approvazioni come PDF possono essere salvate, stampate e trasferite – I creatori di approvazioni possono salvare una richiesta di approvazione completata in un file PDF e avere la possibilità di stamparla. Questa funzione consente ai clienti di trasferire facilmente la prova di approvazione in formato PDF su un altro sistema o di archiviarla come file.
  • Adobe Acrobat ottimizza l’esperienza PDF in Teams – Basandosi sullo slancio delle app collaborative in Teams, Adobe ha rilasciato la nuova integrazione di Adobe Acrobat in Microsoft Teams. Adobe Acrobat può ora essere impostato come app PDF predefinita in Teams. Ciò semplifica la condivisione e la revisione di PDF, la collaborazione con commenti e annotazioni, l’accesso semplice ai PDF archiviati in Microsoft SharePoint e Microsoft OneDrive e altro ancora.
  • I lavoratori in prima linea che utilizzano dispositivi condivisi possono utilizzare le app Edge e Yammer su Android insieme a Teams – La modalità dispositivo condiviso di Microsoft consente ai lavoratori in prima linea di autenticarsi facilmente effettuando automaticamente l’accesso e la disconnessione degli utenti da tutte le app che hanno abilitato questa funzionalità. Oltre alla disponibilità generale di Microsoft Teams e della schermata iniziale gestita, le app Edge e Yammer su Android sono ora disponibili in anteprima pubblica.

Altre novità per aziende e governi sono disponibili a questo indirizzo.

Non perdetevi il nostro articolo sempre aggiornato su come attivare e utilizzare gratuitamente Office 365 e Microsoft Teams per le scuole.

Come attivare e utilizzare gratuitamente Office 365 e Microsoft Teams per le scuole

Cosa ne pensate dell’aggiornamento di Microsoft Teams? Quale funzione vorreste vedere al più presto? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia