Il Blocco note di Windows 11 dovrebbe ricevere presto la funzionalità schede arrivata recentemente su Esplora file.

Blocco note rinnovato in Windows 11

Dopo aver portato le schede nel File Explorer sembrerebbe che Microsoft voglia dotare delle tab anche il Blocco note. Nelle scorse ore sono trapelate online le immagini, postate per sbaglio da un dipendente Microsoft, che ha mostrato l’inedita funzionalità in arrivo nel famoso Notepad, rendendo il leak una notizia ufficiale.

A meno di ripensamenti da parte di Microsoft, dopo il restyling dell’app Blocco note per Windows 11, nelle prossime settimane o mesi dovrebbe quindi arrivare anche la possibilità di aprire molteplici istanze all’interno della stessa schermata dell’applicazione, oltre a quella classica con finestre separate a cui siamo abituati.

Microsoft ha lavorato per quasi cinque anni alla funzionalità delle schede in app, originariamente estesa a tutte le app sotto il nome di Sets, ma che a quanto pare verrà implementata singolarmente e gradualmente.

Che ne pensate dell’arrivo delle schede nel Blocco note per Windows 11? Diteci la vostra opinione a riguardo nello spazio dedicato ai commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | FireCube