cortana_inglese

Grazie a questa guida potrete usare Cortana, l’assistente vocale di Windows Phone 8.1, anche in Italia. Come spiegato nel video qui sotto, basta cambiare la Lingua del telefono da italiano a English (United States) e il Paese da Italia a Stati Uniti.

Nota | Per abilitare English (United States) potrebbe essere necessario scaricare il pacchetto della lingua: questa procedura equivale a installare un piccolo update e potrebbe durare anche diverse decine di minuti (assicuratevi di avere la batteria carica). Dopo aver impostato English (United States), riavviate il telefono come vi verrà richiesto e poi andate nella sezione aggiornamenti, dove troverete la disponibilità del pacchetto della lingua pronto per il download e l’installazione.

wp_ss_20140414_0011

ABILITARE CORTANA

  1. Abilitate il GPS.
  2. Una volta impostato paese e lingua su Stati Uniti, al riavvio premete il tasto di ricerca (lente d’ingrandimento per qualche secondo)
  3. Tornate indietro con un tap sulla freccetta
  4. Premete il tasto di ricerca, stavolta con un solo tap breve apparirà Cortana.
  5. La ricerca è solo in lingua inglese, ma funziona

Una delle novità più entusiasmanti presentate ieri è sicuramente rappresentata dall’assistente vocale Cortana, di cui trovate tutti i dettagli nell’ampia panoramica sulle nuove funzioni di Windows Phone 8.1 in questo articolo. La nota dolente è che noi Italiani dovremo attendere il 2015 per usufruire di Cortana nella nostra lingua. Ma come averlo prima?

Cortana è in arrivo a breve in lingua inglese nella versione Beta con l’aggiornamento Windows Phone 8.1 Developer Preview, che sarà scaricabile da tutti entro aprile. Successivamente l’aggiornamento ufficiale verrà rilasciato nel corso dell’estate, ma per noi sarà sprovvisto dell’assistente vocale, che sarà disponibile inizialmente solo per Stati Uniti, Regno Unito e Cina.
I ragazzi di Nokians hanno avuto modo di intendere che molto probabilmente, già dalla Beta, sarà possibile abilitare Cortana e le sue funzioni di ricerca cambiando lingua e paese al proprio terminale e scegliendo l’inglese e gli Stati Uniti. Un work-around che non è dei migliori sicuramente, ma permetterà almeno ad alcuni di usufruire di tutte le nuove funzionalità di Windows Phone 8.1, tra cui proprio l’attesissimo assistente vocale.

Vi invitiamo perciò a rimanere in ascolto: non appena sarà disponibile, rilasceremo la guida per installare subito Windows Phone 8.1 Developer Preview sui vostri device.

Articolo di Windows Blog Italia

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion