Phone_Laptop

In occasione dello storico evento tenutosi il 21 gennaio 2015, Microsoft ha annunciato la nuova Technical Preview di Windows 10, disponibile al pubblico per la prima volta in più lingue. In questo articolo elenchiamo tutte le novità di Windows 10 introdotte nella release che verrà rilasciata entro gennaio 2015, mentre l’articolo su Windows Phone 10 è disponibile a questo indirizzo.

Questo aggiornamento vuole distinguersi dal passato: una volta che un dispositivo con Windows viene aggiornato a Windows 10, continuerà ad esserlo per tutto il ciclo di vita del dispositivo stesso  senza alcun costo aggiuntivo. Sicuramente un’ottima notizia per tutti coloro che hanno acquistato da poco un nuovo PC o ne hanno aggiornato uno a Windows 8.1.

Con Windows 10, le nuove funzioni verranno rilasciate man mano che saranno pronte, senza la necessità di aspettare la successiva major release. Microsoft sta ripensando Windows come un Servizio (ricordate Windows as a Service?) in modo da poter offrire un’esperienza più sicura, innovativa e sempre aggiornata.

Dichiarazione ufficiale

Windows 10 segna l’inizio di un’era informatica più personale nel mondo dei dispositivi mobili e dei servizi cloud”, ha dichiarato Satya Nadella, CEO di Microsoft. “La nostra ambizione è che gli 1,5 miliardi di utenti Windows attuali si innamorino di Windows 10, e far sì che miliardi di altri utenti decidano di fare di Windows la propria casa”.

Windows 10: l’informatica diventa un fatto personale

Windows 10 segna l’inizio di un’era informatica più personale, in cui la tecnologia scompare per lasciare spazio alle persone. In quest’era, a contare sarà la mobilità dell’esperienza e non la mobilità del dispositivo, e le esperienze stesse funzioneranno in modo integrato e familiare su più dispositivi. Le persone devono essere in grado di interagire in maniera naturale con la tecnologia, proprio come se stessero interagendo con altre persone, utilizzando la voce, i gesti e lo sguardo. La protezione della privacy gioca un ruolo importantissimo nell’offrire delle esperienze affidabili che permettano alle persone di mantenere il controllo dei propri dati.

Lingue disponibili (25 in totale)

  • Arabo
  • Ceco
  • Cinese (semplificato)
  • Cinese (tradizionale)
  • Coreano
  • Finlandese
  • Francese
  • Francese (Canada)
  • Giapponese
  • Inglese (Regno Unito)
  • Inglese (Stati Uniti)
  • Italiano
  • Olandese
  • Polacco
  • Portoghese (brasiliano)
  • Russo
  • Spagnolo
  • Spagnolo (America Latina)
  • Svedese
  • Tailandese
  • Tedesco
  • Turco

Nuove esperienze di Windows 10

Microsoft introduce le novità di Windows 10 ringraziando tutti gli Insider per quello che hanno fatto in questi mesi. Infatti Windows 10 rappresenta un grandissimo progetto di sviluppo collaborativo mai realizzato prima. Da quando il programma Insider è stato lanciato nel mese di settembre, si sono iscritti ben 1,7 milioni di utenti, per un totale di 800’000 feedback inviati. Questo processo segna davvero il futuro di Windows e rappresenta un grosso passo in avanti verso la co-creazione del sistema operativo più diffuso al mondo. Qui di seguito elenchiamo le principali novità annunciate.

Action Center

Windows10_Phone_Laptop-5C

Nella precedente Technical Preview (9879) abbiamo visto un assaggio del Centro notifiche su Windows 10, ereditato da Windows Phone 8.1. Con grande sorpresa, in questa nuova versione, è stato reso molto più funzionale e perfettamente sincronizzato con quello che sarà presente nella versione mobile del sistema operativo. I pulsanti rapidi saranno espandibili su entrambe le piattaforme, mentre il nuovo centro notifiche prenderà il posto della “vecchia” Barra degli accessi (Charm Bar): infatti sarà visualizzabile con uno swipe da destra verso l’interno e, sicuramente, con il puntatore del mouse andando sul lato destro dello schermo.

Cortana

Windows10_Phone_Laptop-3C

Cortana, l’assistente vocale di Microsoft, arriverà nei PC e nei tablet per la prima volta con Windows 10. Sarà posizionata nella barra delle applicazioni, in basso a sinistra e sarà in grado di gestire molte funzioni del dispositivo attraverso la propria voce. Ad esempio, si potrà chiedere al computer di mostrare l’ultimo PowerPoint aperto o di ordinare le fotografie, ma anche dettare ed inviare una email.

Come su Windows Phone, Cortana imparerà le preferenze dell’utente per fornire suggerimenti ad hoc, dando un rapido accesso alle informazioni e promemoria più importanti. L’interazione sarà molto naturale e semplice, con l’aggiunta di funzioni avanzate per il controllo Cortana in modo da renderla affidabile e trasparente. Non manca la funzione “Hey Cortana!“, in grado di attivare il riconoscimento vocale con la sola voce, senza premere alcun tasto. Continua a leggere…

Windows 10 per Telefoni e Tablet

phone_start

La versione di Windows 10 per telefoni e tablet, sotto gli 8 pollici, sarà caratterizzata da un’esperienza veloce, fluida e familiare che interagirà con il PC in modo impeccabile. Le sorti di Windows RT sono ancora incerte.

Project “Spartan”

Windows10_Phone_Laptop-4Cwin10_windows_spartan_Web

Nome in codice Project Spartan“, è un browser di nuova generazione (prenderà il posto di IE?) costruito con una maggiore interoperabilità, affidabilità e reperibilità, con un nuovo look and feel progettato solo per Windows 10. Alcune delle funzioni più avanzate del browser includono:

  • la possibilità di inserire commenti mediante tastiera o penna direttamente sulla pagina web e condividerli facilmente con gli amici;
  • una modalità di lettura priva di distrazioni, che visualizza l’articolo con un layout semplificato offrendo una migliore esperienza di lettura per contenuti web online e offline;
  • l’integrazione di Cortana per individuare elementi ed eseguire operazioni online più rapidamente.

Nuove applicazioni universali con Windows 10

Windows10_Phone_Laptop-2C

Windows 10 porterà con sé nuove applicazioni, uniformi su tutti i dispositivi. Esse saranno: Foto, Video, Musica, Mappe, Contatti & Messaggi, e Mail & Calendario. Queste app integrate presentano un design aggiornato, dall’aspetto identico su tutti i dispositivi. I contenuti saranno memorizzati e sincronizzati tramite OneDrive, consentendo all’utente di iniziare un’operazione su un dispositivo e continuarla su un altro. Sicuramente una delle funzionalità più attese e davvero molto utile!

Modalità Continuum

Windows10_Continuum-1C

Sui dispositivi 2 in 1, Windows 10 sarà in grado di passare agevolmente dalla modalità tastiera/mouse a quella di un dispositivo touch/tablet, rilevando la transizione e attivando opportunamente la nuova modalità.

Windows 10 sarà un aggiornamento gratuito (per il primo anno)

B748iciCUAEFIKj

Windows 10 sarà un aggiornamento gratuito per coloro che eseguono Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1nel primo anno dopo il lancio ufficiale. Sicuramente questa strategia servirà a garantire una massiccia migrazione all’ultimo sistema operativo di Microsoft. Continua a leggere…

Download di Windows 10 Preview

Di seguito trovate il link che rimanda alla guida per installare l’ultima versione di anteprima di Windows 10. Sebbene si tratti di una release più recente, rispetto a quelle del 2014, ci sentiamo – ancora una volta – di sconsigliarne l’installazione ai meno esperti. Guida e download…

Crediamo che Microsoft stia andando nella giusta direzione, che ne pensate? Fatecelo sapere in un commento!

Articolo di Windows Blog Italia

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion