39

HoloLens è il primo, e attualmente l’unico, computer olografico al mondo, già presentato da Microsoft durante un evento dedicato a Windows 10 a fine gennaio.

Durante il BUILD 2015, Microsoft ha annunciato nuove possibilità offerte da questo futuristico visore, dimostrando come, sia in ambito ludico che in ambito medico e professionale, interagendo con dei modelli 3D del corpo umano, diventi uno strumento rivoluzionario.

40

Il device, essendo un vero e proprio PC, non necessita di cavi di connessione, di smartphone o PC di supporto durante l’utilizzo: si presenta comodo e regolabile, nonostante i molti sensori che analizzano in tempo reale l’ambiente circostante per consentire l’integrazione dei realistici ologrammi con cui poter interagire grazie a intuitive gesture.

43

HoloLens permette di controllare anche altri dispositivi e hardware, come ad esempio dei robot, indicando loro la strada da percorrere, senza che questi abbiano necessariamente dei sensori di prossimità – rilevando e gestendo in tempo reale anche le variazioni che l’ambiente può subire.

Nei prossimi giorni, HoloLens sarà disponibile in prova per alcuni sviluppatori e giornalisti; l’SDK, invece, verrà fornito per tutti i dev nei giorni a seguire, come parte della piattaforma universale di Windows 10.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e vi ricordiamo di scaricare l’app del blog per Windows Phone e per Windows, e di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e sul Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Articolo di Windows Blog Italia