Windows 10 Start screen menu desktop

Purtroppo ancora oggi diversi utenti riscontrano dei malfunzionamenti nel menu Start o della ricerca con Cortana, che in alcuni casi non si avviano, rendendosi inutilizzabili. Di seguito trovate una raccolta di workaround per tentare di risolvere questi problemi.

NOTA | I motivi dei malfunzionamenti possono essere molteplici, le soluzioni – quindi – possono variare a seconda del caso.

Prima di procedere, create un punto di ripristino del sistema.

Come attivare il Ripristino configurazione sistema su Windows 10

FIX PROBLEMI MENU START

SOLUZIONE 1 – sfc /scannow

Una prima soluzione potrebbe essere la seguente:

  1. Digitate nel box di ricerca Prompt dei comandi (o in alternativa cmd), cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete Esegui come amministratore.
  2. Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate .
  3. Digitate il seguente comando e premete il pulsante Invio: sfc /scannow
  4. Attendete fino al completamento della verifica.
    sfc scannow

Al termine della verifica, riavviate il sistema operativo. Se il problema persiste, passate alla soluzione 2.

SOLUZIONE 2 – RIPARARE L’IMMAGINE DI WINDOWS

Una seconda soluzione potrebbe essere quella di riparare i file dell’immagine di Windows:

  1. Digitate nel box di ricerca Prompt dei comandi (o in alternativa cmd), cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete Esegui come amministratore.
  2. Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate .
  3. Digitate il seguente comando e premete il pulsante Invio: Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth
  4. Attendete fino al completamento della verifica.
    dism online cleanup image restore health

Al termine della verifica, riavviate il sistema operativo. Se il problema persiste, passate alla soluzione 3.

SOLUZIONE 3 – ATTIVATE E DISATTIVATE LA MODALITÀ SCHERMO INTERO

Una terza soluzione per risolvere i problemi del menu Start potrebbe essere quella di attivare e disattivare più volte la modalità a schermo intero:

  1. Recatevi in Impostazioni > Personalizzazione > Start.
  2. Attivate la voce Usa modalità a schermo intero per Start.
  3. Cliccate sul menu Start.
  4. Disattivate la voce attivata al punto 2.
    modalita schermo intero start

Ripetete l’operazione diverse volte. Al termine, riavviate il sistema operativo. Se il problema persiste, passate alla soluzione 4.

SOLUZIONE 4 – ATTIVATE E DISATTIVATE LA MODALITÀ TABLET

Una quarta soluzione potrebbe essere quella di attivare e disattivare più volte la modalità tablet:

  1. Cliccate sull’icona del Centro notifiche in basso a destra.
  2. Attivate la voce Modalità tablet.
  3. Verificate il corretto funzionamento del menu Start.
  4. Disattivate la voce attivata al punto 2.
    modalita tablet

Ripetete l’operazione diverse volte. Al termine, riavviate il sistema operativo. Se il problema persiste, passate alla soluzione 5.

SOLUZIONE 5 – PowerShell

ATTENZIONE | La soluzione 5 funziona solo su Windows 10 Build 10240. Verificate la vostra versione digitando winver nella barra di ricerca di Cortana.

Una quinta soluzione potrebbe essere quella di far ricorso a PowerShell:

  1. Digitate nel box di ricerca Windows PowerShell, cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete Esegui come amministratore.
  2. Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate .
  3. Digitate il seguente comando e premete il pulsante Invio: Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}
  4. Attendete fino al completamento dell’operazione.

Al termine, riavviate il sistema operativo. Se il problema persiste, passate alla soluzione 6.

SOLUZIONE 6 – Creazione nuovo account

L’ultima soluzione è quella di creare un nuovo account e verificare se il problema al menu Start sia presente anche nel nuovo:

  1. Digitate nel box di ricerca Prompt dei comandi (o in alternativa cmd), cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete Esegui come amministratore.
  2. Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate .
  3. Digitate il seguente comando e premete il pulsante Invio: net user WindowsBlogItalia /add (dove WindowsBlogItalia è il nome del nuovo account che volete creare).
  4. Attendete fino al completamento dell’operazione.
    net user Biagio add
  5. Effettuate il logout dall’account attuale ed accedete a quello nuovo.

Se il problema non è presente nel nuovo account, trasferite tutti i dati da quello vecchio a quello nuovo. Se, purtroppo, il problema dovesse persistere, rimane una sola soluzione – ripristinare il sistema.

Come eseguire un’installazione pulita di Windows 10

FIX PROBLEMI CORTANA

Fortunatamente la strada per risolvere i problemi di Cortana è più semplice:

  1. Premete contemporaneamente i tasti Ctrl + Shift + Esc per avviare Gestione attività (o in alternativa premete Ctrl + Alt + Canc e cliccate Gestione Attività).
  2. Cliccate File > Esegui nuova attività.
  3. Digitate powershell, mettete la spunta a Crea attività con privilegi amministrativi e cliccate OK.
    powershell gestione attivita amministratore

Provate ad avviare Cortana o la barra di ricerca: funzionerà nuovamente correttamente.

Avete riscontrato malfunzionamenti del menu Start o di Cortana? Avete risolto con questa guida? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | The Windows Club