Nelle scorse ore Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 14361, la più recente versione di anteprima di Anniversary Update (nome in codice Redstone 1), l’aggiornamento di Windows 10 atteso prima dell’estate. Se non siete riusciti ancora ad installare questa nuova build, potete averne un’anteprima nel nostro tour completo.

VERSIONE 1607

Come già anticipatovi nel nostro articolo dedicato, Microsoft è nelle fasi finali di sviluppo di Windows 10 e Windows 10 Mobile Anniversary Update (nome in codice Redstone 1), che sarà identificato dal numero di versione 1607. In Windows 10 Insider Preview Build 14361 è già possibile vedere questo cambiamento.

PRIMO AVVIO

Microsoft sta continuando ad aggiornare graficamente le schermate visualizzate al primo avvio.

IMPOSTAZIONI

L’app Impostazioni continua a ricevere dei miglioramenti:

  • Il pannello che raccoglie le voci di menu è bianco o nero (a seconda del tema) e non più grigio.
  • La voce del menu nella quale ci si trova è dello stesso colore del tema.
  • In qualsiasi pagina delle impostazioni, in alto c’è la voce Home page per tornare alla pagina principale.
  • Modificata la dimensione del testo nella pagina principale.

MICROSOFT EDGE

Novità per Microsoft Edge:

  • L’estensione LastPass per Microsoft Edge è ora disponibile al download per tutti.
  • Miglioramenti per le notifiche di download: la notifica di download ora mostra il nome del file, lo stato del download e il dominio del sito web in righe separate.
  • Opzioni sperimentali: la voce TCP Fast Open, che vi abbiamo mostrato in Windows 10 Insider Preview Build 14352, è disattivata per impostazione predefinita.

FOTO

L’app Foto, aggiornata alla versione 16.607.10232.0, introduce le seguenti novità:

  • Nuova animazione in fase d’avvio dell’app.
  • Modalità Presentazione, per creare uno slideshow di tutte le foto presenti nel computer.
  • Nuova animazione in fase di apertura di una foto.

CORTANA

Cortana è stata graficamente aggiornata ancora una volta. Avviandola, verranno mostrati dei suggerimenti e sarà possibile visualizzare dei pulsanti di scelta rapida.

WINDOWS STORE

Il Windows Store è stato aggiornato alla versione 11606.1000.11.0 con piccole novità:

  • Sono stati reintrodotti gli screenshot per avere un’idea dell’app.
  • Vengono ora visualizzati gli amici Xbox che utilizzano l’app.
  • Nella sezione Requisiti di sistema, se l’app gira su processori ARM, x86 e x64, viene visualizzata la dicitura neutral.

SKYPE

L’app Skype è stata aggiornata alla versione 11.6.46.0 con qualche novità:

  • Ritocchi grafici ai menu e all’interfaccia grafica.
  • È possibile gestire il profilo, aggiungendo il credito Skype o comprando una sottoscrizione.
  • Nuove opzioni per i profili.
  • Possibilità di copiare un collegamento per una chat.
  • Possibilità di effettuare le videochiamate di gruppo.
  • Miglioramenti per la visualizzazione delle emoji.

WINDOWS INK

Tante novità per Windows Ink:

  • Il righello è abbastanza lungo da poter essere utilizzato sulla diagonale di Surface Book.
  • Risolto un problema con lo strumento matita: mentre si tracciava una linea con il righello, non veniva tracciata a filo; inoltre si presentava un leggero sfarfallio quando veniva cambiato il colore dello strumento.
  • Aggiornata l’icona di Touch Inking, ora è in linea con quella di Windows Ink.
  • Miglioramento nel caricamento dell’anteprima del Blocco Schizzi; aggiunta l’opzione cancella tutto.

PORTALE DEGLI SVILUPPATORI

Il portale degli sviluppatori è stato totalmente rivisto e presenta una nuova grafica.

ALTRI MIGLIORAMENTI

  • Container Hyper-V: è possibile utilizzare Docker in modo nativo nell’Hyper-V per installare, ad esempio, Windows Server 2016 Technical Preview 5  Nano Server. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo e a quest’altro indirizzo.
  • Aggiornata l’icona del Blu-ray: l’icona è in linea con le altre presenti nel sistema.
  • Aggiornata l’icona della rete nel Centro notifiche.
  • Miglioramenti in Bash on Ubuntu: risolti oltre 25 bug e aggiunto il supporto a Syscall.

VALE LA PENA INSTALLARE WINDOWS 10 BUILD 14361?

Non consigliamo l’installazione di questa versione di Anniversary Update perché ci sono ancora dei problemi da risolvere. Inoltre, risulta essere abbastanza instabile.

Cosa ne pensate delle novità in arrivo con Windows 10 Anniversary Update? Avete installato la build 14361? Avete notato altre novità? Diteci la vostra nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia