Mixer, il servizio di game broadcasting di Microsoft, ha appena compiuto un anno. In tale occasione sono state annunciate diverse novità in arrivo, a partire da MixPlay.

MixPlay

MixPlay permetterà a tanti sviluppatori di creare un’esperienza di game-streaming next-gen. Gli sviluppatori, infatti, ora hanno la possibilità di aggiungere pulsanti, icone e pannelli sui video, al lato del video o come widget, garantendo comunque la visibilità del gioco.

Xbox controller virtuale Mixer MixPlay

Con MixPlay la condivisione del controller viene portata al livello successivo. Mixer è stata in grado di creare un controller Xbox completamente virtuale, utilizzabile da chiunque stia seguendo una trasmissione Mixer. Le potenzialità di MixPlay sono così tante che sarà perfino possibile utilizzare un overlay personalizzato per i tornei di eSports.
Sapremo più informazioni riguardo MixPlay durante la conferenza E3 2018 che si terrà il mese prossimo.

Nuova esperienza d’uso su Mixer

A partire da oggi è in rilascio graduale una nuova versione del sito di Mixer per PC desktop e per mobile. Questo refresh dell’interfaccia ha l’obiettivo di rendere più facile la scoperta delle trasmissioni dei vostri giochi preferiti. Saranno, inoltre, introdotte nuove emoji – e altre saranno aggiornate per avere un look più moderno.

Sito Mixer nuova interfaccia

Alcune novità del nuovo Mixer.com sono disponibili già ora per gli iscritti a Mixer Pro. Se siete utenti comuni, invece, vedrete tutte le novità durante l’estate.
Anche l’app Mixer Create per Android e iOS è stata aggiornata con diverse novità, la più importante il Co-Stream, ovvero lo streaming condiviso.

Mixer Create (Beta) per Android e iOS si aggiorna con il co-streaming

Cosa ne pensate di MixPlay e delle novità introdotte da Mixer? Usate Mixer o preferite qualche altro servizio per il game-streaming? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Mixer

Mixer.com | Visita il sito