Visual Studio 2019

Microsoft ha annunciato la prossima versione del suo tool di sviluppo Visual Studio 2019. Attualmente l’azienda si trova ancora in fase di progettazione e si prepara al rilascio della prima preview.

Visual Studio 2019

‎Gli sviluppatori potranno aspettarsi un refactoring migliore, una navigazione più piacevole, nuove funzionalità nel debugger, un caricamento delle soluzioni più veloce e un rilascio più rapido delle build e degli aggiornamenti di Visual Studio 2019. Microsoft sta anche lavorando per migliorare funzionalità simili al Live Share, che consentono agli sviluppatori di collaborare in tempo reale, all’aggiunta dell’AI-powered Intellicode e altro ancora. Microsoft inoltre renderà il lavoro molto più facile grazie alla grande fonte online GitHub, che si intreccerà con Visual Studio senza soluzione di continuità, soprattutto dopo la recente acquisizione da parte di Microsoft.
Le preview di Visual Studio 2019 potranno essere installate in maniera affiancata a Visual Studio 2017, senza sostituire quest’ultimo né richiedendo un aggiornamento del sistema operativo principale. Al momento non è stata specificata una data di lancio di Visual Studio 2019, ma ci si può aspettare il rilascio di versioni preview già nei prossimi mesi.‎

Cosa ne pensate dell’arrivo di Visual Studio 2019? Diteci la vostra opinione nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Microsoft
‎‎