Windows 11 è arrivato e una delle novità più importanti è la presenza di un nuovo e completamente rivisto Microsoft Store.

17 LUGLIO 2021 | Amazon ha annunciato che il proprio Appstore – su cui si appoggerà Windows 11 per installare le app Android – supporterà il nuovo formato open-source per le app chiamato App Bundle. Google richiederà obbligatoriamente la pubblicazione di nuove app nel Play Store con questo formato e ora Amazon ha confermato che anche il proprio store lo supporterà – ma sarà facoltativo. Il formato Android App Bundle andrà a sostituire APK come formato predefinito e fornisce alcuni interessanti vantaggi, come una dimensione di download minore.

Nuovo Microsoft Store di Windows 11

Ne avevamo sentito parlare qualche settimana fa ed ora è finalmente ufficiale: in occasione del lancio di Windows 11, Microsoft ha svelato al mondo il nuovo e rinnovato Store per Windows – che segue per molti versi la nuova filosofia adottata sullo Store per le console Xbox. Il nuovo Microsoft Store ha una nuova interfaccia, in linea con lo stile grafico di Windows 11, e un layout adattivo; non è più, quindi, basato su una WebView del sito web dello Store. Contenuti editoriali realizzati da Microsoft renderanno l’esperienza completa e appagante e forniranno agli utenti raccolte utili di app.

Non solo novità grafiche, però: il nuovo Store è anche più veloce e stabile nel download di app e giochi, fornendo un’esperienza più semplice e completa. Il nuovo “pop-up” Store permette di installare ancora più rapidamente un’app presente nel Microsoft Store quando si clicca un pulsante dedicato all’interno di una pagina web.

Novità anche per gli sviluppatori, app Android su Windows

Il nuovo Microsoft Store è aperto a tutti: lo Store includerà le app più importanti, siano esse Win32, UWP, .NET, Xamarin, Electron, React Native, Java o Progressive Web App. Gli sviluppatori possono pubblicare ora qualsiasi tipologia di app e programma all’interno del nuovo Store – come Zoom, Disney+ e web browser – e Microsoft ha deciso di ridurre le percentuali che l’azienda si prende per ogni vendita. A partire dal 28 luglio, gli sviluppatori di app potranno portare anche il proprio metodo di acquisto e pagamento all’interno delle loro app senza pagare a Microsoft alcuna percentuale.

Microsoft ha già annunciato che sono in arrivo nello Store le seguenti app:

  • Microsoft Office
  • Microsoft Edge
  • Microsoft Teams
  • Visual Studio
  • Disney+
  • Adobe Creative Cloud
  • Zoom
  • Canva
  • TikTok

E tante altre arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Windows 11 introduce il supporto anche alle app Android!

Sarà possibile, infatti, scaricare ed eseguire le app Android dal Microsoft Store grazie all’integrazione dell’Amazon Appstore. Ma non è tutto: Microsoft ha confermato che gli utenti saranno in grado di installare APK di app Android di terze parti sul PC, anche se non sono presenti nello Store.

Il supporto alle app Android è reso possibile grazie alla stretta collaborazione che Microsoft ha voluto stipulare con Amazon e Intel, sfruttando la nuova tecnologia Intel Bridge. Gli utenti con CPU AMD possono stare tranquilli: l’azienda ha già confermato che, sebbene la tecnologia sia proprietaria di Intel, anche gli utenti AMD potranno giovarne. Microsoft parlerà più nello specifico di questa funzionalità nel corso dei prossimi mesi.

Il nuovo Store sarà disponibile anche su Windows 10, oltre che su Windows 11. Gli utenti Windows Insider potranno provare presto il nuovo Store in anteprima con il rilascio di una delle prossime build – prevista tra qualche giorno.

Siete contenti di vedere finalmente rivisto il Microsoft Store? Ritenete utile l’integrazione delle app Android su Windows? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su Facebook, TwitterYouTube, Instagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.