screen_shot_2014-12-03_at_12.51.52_pm

Nella build 9888 trapelata in rete e disponibile al download, di cui trovate tutti i dettagli in questo articolo dedicato, è presente un’altra feature ereditata da Windows Phone.

Dopo Storage Sense, Data Sense e Battery Saver, ecco che nel menu delle impostazioni fanno la loro apparizione le mappe. Queste ultime possono essere gestite al pari della controparte mobile. In altre parole è possibile scaricarle integralmente o singolarmente per regione sul PC o tablet ed utilizzarle in modalità offline. Naturalmente anche questa è una feature che arriva in anteprima e non è pienamente funzionante. La build 9888, di fatto, non è stata rilasciata agli Insider da Microsoft – è perciò non ottimizzata e sconsigliabile l’installazione. La prossima build ufficiale arriverà invece a gennaio, con quella che probabilmente si chiamerà January Technical Preview, e dovrebbe inaugurare Continuum (la modalità tablet) e probabilmente anche Cortana, oltre che le novità apparse in questa build leaked.

Vi invitiamo quindi ad attendere e a seguirci scaricando l’app per Windows Phone e quella per Windows 8, e su FacebookTwitterGoogle+YouTube e sul Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie su Windows 10.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Neowin

Gearbest Promotion -Tablet Powered promotion