Gruppi di prodotto (Collections) - Microsoft Edge

In occasione di Build 2019, Microsoft ha annunciato diverse novità tra cui Collections (in italiano Raccolte). Scopriamo assieme di cosa si tratta e come è possibile attivare, sin da subito, la nuova funzionalità.

20 MARZO 2020 | Ora è possibile aggiungere tutte le schede aperte a una nuova Raccolta. Questa funzionalità va a mettere una pezza alla mancanza di Metti da parte queste schede, disponibile sul vecchio Edge UWP. L’opzione è disponibile nelle ultime build di Edge rilasciate sui canali Dev e Canary.

Microsoft Edge aggiungi tutte le schede a una nuova Raccolta

09 DICEMBRE 2019 | Le Raccolte di gruppi di prodotto (Collections) sono ora abilitate di default e sincronizzate sui tutti i canali preview di Microsoft Edge tramite l’apposito pulsante nella barra degli indirizzi a partire dalla versione 80.0.338.0.

NOTA | Le raccolte sono attivabili subito anche sulla versione stabile con questa guida.

Raccolte (Collections)

Raccolte o Collections permette all’utente di selezionare testoimmagini ed elementi multimediali dalle pagine web e unirli in una nuova collezione. È possibile aggiungere rapidamente la pagina web che si sta visitando, trascinare parti di una pagina web o utilizzare il tasto di scelta rapida per aggiungere siti web o elementi.

Sarà sempre possibile modificare una raccolta aggiungendo delle note, riorganizzando gli elementi o rimuovendone degli altri. Inoltre, grazie all’apposito pulsante, sarà possibile inviare le raccolte a un foglio Excel per analizzarli oppure sarà possibile copiare gli elementi e incollarli dove desiderate (come una pagina formattata in HTML, come in Outlook).

Cosa ne pensate delle raccolte? Utilizzerete questa funzionalità? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | 1, 2