Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22000.100 ai Windows Insider nel canale Dev (Veloce). Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo CO_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 10.

29 LUGLIO 2021 | Microsoft ha rilasciato la Build 22000.100 di Windows 11 anche agli utenti Windows Insider nel canale Beta (Lento). Gli utenti nel canale Beta non avranno ancora la Chat di Microsoft Teams, che sarà abilitata nel corso delle prossime settimane.

NOTA 1 | Microsoft ha già precisato che alcune funzionalità, come le app Android nel Microsoft Store, non sono ancora presenti, ma saranno disponibili nel corso dei prossimi mesi.

NOTA 2 | Microsoft ha pubblicato alcuni importanti aggiornamenti sulle specifiche tecniche minime richieste per installare Windows 11, che vi invitiamo a leggere dal nostro articolo dedicato. Inoltre, Microsoft ha rimosso i blocchi relativi alla presenza di TPM 2.0 e i blocchi sulla base della CPU presente nel PC soltanto per linstallazione delle build Insider; in questo modo l’azienda otterrà maggiori informazioni sul modo in cui Windows 11 gira su diverse configurazioni e potrà, eventualmente, rivedere le specifiche tecniche minime richieste per l’installazione del nuovo sistema operativo.

Novità di Windows 11 Insider Preview Build 22000.100

Il riquadro a comparsa delle icone nascoste sulla barra delle applicazioni è stato aggiornato con i nuovi elementi visivi di Windows 11.
  • Abbiamo aggiunto la possibilità di accedere rapidamente alle impostazioni di Assistente notifiche direttamente dal Centro notifiche.
Puoi accedere rapidamente alle impostazioni di Assistente notifiche direttamente dal Centro notifiche.
  • Quando un’attività in background da un’app richiede attenzione, l’app lampeggia sulla barra delle applicazioni per attirare la tua attenzione. In Windows 11, abbiamo aggiornato questo design in modo che attiri ancora la tua attenzione, ma con un trattamento più calmo, che riduce al minimo l’impatto di distrazioni ingiustificate. Il leggero lampeggiamento alla fine si interrompe e vedrai una tile dietro l’icona leggermente rossa e una pillola rossa sotto l’icona dell’app che continuano a denotare che un’attività in background richiede la tua attenzione. Fateci sapere cosa ne pensate!
La tile posteriore leggermente rossa dell’icona dell’app e la pillola rossa sotto l’icona indicano che un’attività in background richiede la tua attenzione.
  • L’icona della tastiera touch nella barra delle applicazioni è stata modificata per essere più coerente con le dimensioni delle altre icone nell’angolo della barra delle applicazioni.
  • Il riquadro a comparsa del calendario della barra delle applicazioni ora si comprimerà completamente quando si fa clic sull’icona della freccetta verso il basso nell’angolo in alto per darti più spazio per le notifiche.
  • Nell’ultimo aggiornamento di Microsoft Store distribuito agli Insider, abbiamo reso la navigazione nel nostro nuovo Microsoft Store rapida e divertente. Quando selezioni un’app o un film che ti interessa, potresti notare alcune animazioni che ti aiutano a tenere traccia di ciò che stai navigando. Provalo, speriamo che ti piaccia tanto quanto a noi.

Problemi risolti

  • Barra delle applicazioni:
    • Abbiamo risolto il problema che causava l’arresto anomalo di Explorer.exe quando si fa clic sul pulsante data e ora sulla barra delle applicazioni per accedere a nuove notifiche con Assistente notifiche disattivato.
    • Aggiunte le icone delle impostazioni mancanti per le voci del menu di scelta rapida quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su rete, volume e batteria nella barra delle applicazioni.
    • Risolto un problema per cui l’orologio nella barra delle applicazioni si bloccava e non si sincronizzava.
    • Risolto un problema con explorer.exe che poteva verificarsi dopo la ripresa dallo standby, correlato all’icona del volume nella barra delle applicazioni.
    • C’è un problema per cui la barra di avanzamento sotto le icone delle app nella barra delle applicazioni non veniva sempre visualizzata quando era previsto e l’ha risolto.
    • Facendo clic sulla barra delle applicazioni quando Start o Cerca è aperto, ora verranno eliminati.
    • Se tocchi le icone della barra delle applicazioni utilizzando il tocco, ora dovresti vedere la stessa animazione dell’icona che era visibile quando si utilizzava il mouse.
    • Il testo del calendario lunare (se abilitato) non deve più sovrapporsi ai numeri nel riquadro a comparsa del calendario della barra delle applicazioni.
    • Il riquadro a comparsa del calendario ora dovrebbe mostrare il mese corretto quando è in uno stato compresso.
    • La data nella parte superiore del riquadro a comparsa del calendario dovrebbe ora seguire il formato preferito e non il formato corrispondente alla lingua di visualizzazione.
    • Se il menu Start è aperto, quando si passa con il mouse su Visualizzazione attività, la finestra verrà ora visualizzata sopra il menu Start anziché dietro di esso.
    • Facendo clic con il pulsante destro del mouse su Visualizzazione attività, la finestra di anteprima verrà chiusa in modo da poter effettivamente utilizzare il menu di scelta rapida.
    • Risolto un problema per cui se si fa clic su un gruppo di snap nella barra delle applicazioni, potrebbe non visualizzare tutte le finestre dell’app dopo l’aggancio e lo sgancio.
    • Le icone utilizzate per gli indicatori On/Off nella barra delle applicazioni per Pinyin IME ora hanno una dimensione coerente.
    • La disconnessione e l’accesso quando il risparmio energetico è in esecuzione non dovrebbe più comportare la trasparenza della barra delle applicazioni.
    • Risolto un problema che rendeva l’icona di rete a volte inaspettatamente non visualizzata nella barra delle applicazioni.
    • Le anteprime della barra delle applicazioni non verranno più visualizzate fuori dallo schermo dopo l’aggiornamento a questa build.
  • Impostazioni:
    • Abbiamo risolto un problema che causava il mancato funzionamento di più pulsanti e opzioni in Impostazioni nella build precedente, tra cui Torna indietro e ripristina il PC in Ripristino, abilitando la modalità sviluppatore, rinominando il PC e abilitando Desktop remoto.
    • I titoli delle pagine in Impostazioni non dovrebbero più essere disegnati troppo in alto/fuori dallo schermo.
    • La ricerca di aggiungere e rimuovere programmi in Impostazioni dovrebbe ora restituire la pagina Impostazioni prevista.
    • Abbiamo fatto del lavoro per aiutare la ricerca in Impostazioni a inizializzarsi più velocemente.
    • Risolto un problema che causava arresti anomali nelle Impostazioni durante l’interazione con la sezione Programma Windows Insider.
    • Risolto un problema che poteva causare l’arresto anomalo delle impostazioni all’avvio.
    • Risolto un problema di rendering dell’icona nelle impostazioni di alimentazione e batteria.
    • Risolti alcuni problemi di affidabilità con la pagina Lingua e regione in Impostazioni.
    • È stata apportata una modifica per risolvere un problema per cui l’anteprima in Impostazioni di personalizzazione a volte mostrava inaspettatamente che stavi utilizzando uno sfondo nero quando non lo eri.
    • Il carattere utilizzato nell’anteprima delle impostazioni della schermata di blocco ora dovrebbe corrispondere alla schermata di blocco effettiva.
    • Risolto un bug che faceva apparire inaspettatamente tutte le icone nelle Impostazioni rapide capovolte per gli Insider che utilizzavano la lingua di visualizzazione araba.
    • L’uso della barra a scorrimento della luminosità in Impostazioni rapide ora dovrebbe mostrare un numero mentre stai regolando, come fa con il volume.
  • Esplora file:
    • L’uso del mouse per aprire il menu di scelta rapida in Esplora file e sul desktop non dovrebbe più visualizzare un rettangolo di attivazione della tastiera al primo avvio (fino a quando non si inizia a utilizzare la tastiera per navigare).
    • Abbiamo modificato il menu di scelta rapida per rispondere al feedback che a volte i sottomenu si chiudevano inaspettatamente quando cercavi di usarli.
    • Risolto uno sfarfallio in cui si poteva vedere Nuovo diventare Nuovo elemento nel menu contestuale.
    • Abbiamo lavorato sulla logica di posizionamento del menu contestuale in modo che i sottomenu non appaiano più parzialmente fuori dallo schermo o inaspettatamente lontani.
    • Abbiamo risolto due problemi che influivano sull’affidabilità di explorer.exe durante la visualizzazione del menu di scelta rapida, incluso in particolare quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su un file zip.
    • Risolto un problema che causava il mancato funzionamento dell’opzione “Rimuovi da Start” quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su un’app.
  • Ricerca Windows:
    • Risolto un problema che faceva apparire squadrata l’ombra di Ricerca Windows.
    • Hanno regolato il posizionamento della finestra di ricerca quando la barra delle applicazioni viene lasciata allineata, in modo che corrisponda a Start.
    • Abbiamo risolto un problema per cui ciò che veniva visualizzato quando si passava il mouse sull’icona di ricerca nella barra delle applicazioni non era sincronizzato con ciò che veniva effettivamente avviato quando si faceva clic su una delle voci.
    • Se hai avviato siti Web utilizzando la ricerca, ora dovrebbero essere visualizzati correttamente nelle ricerche recenti quando si passa con il mouse sull’icona di ricerca nella barra delle applicazioni.
    • È stata apportata una modifica per risolvere un problema per cui alcuni utenti Windows Insider non vedevano inaspettatamente il dispositivo di scorrimento della luminosità in Impostazioni rapide dopo l’aggiornamento.
  • Widget:
    • Abbiamo risolto un problema che causava il mancato salvataggio delle configurazioni del widget e il ripristino imprevisto.
    • La scheda widget e il contenuto dovrebbero ora essere dimensionati per lo schermo corretto quando si utilizzano più monitor.
    • Risolto un problema per cui l’accesso non funzionava per i widget in alcuni scenari a causa del blocco dell’autenticazione.
    • Abbiamo apportato un’altra correzione per indirizzare l’orologio nella scheda dei widget che non segue il formato preferito.
  • Altro:
    • La sicurezza del dispositivo non dovrebbe più dire “Sicurezza hardware standard non supportata” per gli Insider con hardware supportato.
    • Con questa build le chiavi di accesso per WIN + X (in modo che tu possa fare cose come “WIN + X + M” per avviare Device Manager) dovrebbero ora apparire in modo coerente.
    • L’accesso tramite impronta digitale non dovrebbe più smettere di funzionare dopo il riavvio del PC.
    • Risolto un problema di accessibilità in cui lo stato attivo della tastiera scompariva da Start dopo aver premuto Tab, quindi Maiusc + Tab.
    • Risolto un bug per cui i popup informativi nella digitazione vocale non venivano ignorati al clic.
    • Risolto un loop infinito che bloccava alcuni dispositivi di Insider durante lo spegnimento.
    • Abbiamo apportato una modifica per risolvere un problema che impediva il rendering corretto della barra del titolo su determinate app.
    • È stata apportata una correzione per interrompere il lampeggio dello sfondo quando si passa da un desktop all’altro.
    • Aggiornata la finestra dei layout di snap per utilizzare ora l’animazione predefinita per i flyout invece di limitarsi a comparire.
    • Risolto un problema che a volte causava l’arresto anomalo di Memo e Microsoft To Do all’avvio.
    • Risolto un problema di memoria DWM che si verificava ruotando il dispositivo avanti e indietro tra la modalità orizzontale e verticale.
    • È stata apportata una modifica per risolvere il problema per cui il testo poteva essere troncato nella finestra di dialogo del messaggio da Windows Update che avvisava che un aggiornamento era pronto.
    • I bordi della finestra ora dovrebbero essere visualizzati correttamente quando si utilizza un contrasto elevato.
    • La disattivazione di “Mostra ombre sotto le finestre” in Opzioni prestazioni ora dovrebbe effettivamente disattivare le ombre sotto le finestre.
    • Abbiamo apportato alcune modifiche per risolvere un problema per cui i menu di scelta rapida e le descrizioni comandi apparivano lontani dal mouse quando si utilizzava Windows con la lingua di visualizzazione araba.
    • Risolto un problema per cui le icone di rete nella schermata di blocco e nella schermata di accesso non erano coerenti.

Problemi noti

  • [PROMEMORIA] Quando si esegue l’aggiornamento a Windows 11 da Windows 10 o quando si installa un aggiornamento a Windows 11, alcune funzionalità potrebbero essere deprecate o rimosse. Vedi i dettagli qui.
  • Start:
    • In alcuni casi, potresti non essere in grado di inserire del testo quando utilizzi la ricerca da Start o la barra delle applicazioni. Se si verifica il problema, premere WIN + R sulla tastiera per avviare la finestra di dialogo Esegui, quindi chiuderla.
    • Il sistema e il terminale di Windows mancano quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start (WIN + X).
  • Barra delle applicazioni:
    • La barra delle applicazioni a volte lampeggia quando si cambia metodo di input.
  • Impostazioni:
    • Quando si avvia l’app Impostazioni, potrebbe apparire un breve lampo verde.
    • Quando si utilizzano le Impostazioni rapide per modificare le impostazioni di Accessibilità, l’interfaccia utente delle impostazioni potrebbe non salvare lo stato selezionato.
    • Le impostazioni si bloccano quando si fa clic su “Riconoscimento facciale (Windows Hello)” in Impostazioni di accesso se Windows Hello è già configurato.
    • I link in alcune pagine di Impostazioni specifiche non portano alla pagina corretta a meno che l’app Impostazioni non sia già aperta.
  • Esplora file:
    • explorer.exe si blocca in un ciclo per gli utenti Windows Insider che utilizzano la lingua di visualizzazione turca quando la carica della batteria è al 100%.
    • Il menu di scelta rapida a volte non viene visualizzato completamente e finisce per essere troncato.
    • Facendo clic su un’icona del desktop o su una voce del menu di scelta rapida, è possibile che venga selezionato l’elemento sbagliato.
  • Ricerca Windows:
    • Dopo aver fatto clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni, il pannello Cerca potrebbe non aprirsi. In tal caso, riavviare il processo “Esplora risorse” e aprire nuovamente il pannello di ricerca.
    • Quando passi il mouse sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni, le ricerche recenti potrebbero non essere visualizzate. Per aggirare il problema, riavvia il PC.
    • Il pannello di ricerca potrebbe apparire nero e non visualizzare alcun contenuto sotto la casella di ricerca.
  • Widget:
    • La scheda dei widget potrebbe apparire vuota. Per aggirare il problema, puoi disconnetterti e quindi accedere di nuovo.
    • L’avvio di collegamenti dalla scheda dei widget potrebbe non richiamare le app in primo piano.
    • I widget potrebbero essere visualizzati nella dimensione errata su monitor esterni. Se si verifica questo problema, è possibile avviare prima i widget tramite tocco o collegamento WIN + W sul display del proprio PC e quindi avviarli sui monitor secondari.
  • Store:
    • Stiamo lavorando per migliorare la pertinenza della ricerca nello Store, inclusa la risoluzione di un problema per cui in alcuni casi l’ordine dei risultati di ricerca è impreciso.
    • Il pulsante di installazione potrebbe non essere ancora funzionante in alcuni scenari limitati.
    • La valutazione e le recensioni non sono disponibili per alcune app.
  • Sicurezza di Windows
    • “Invio automatico del campione” viene disattivato inaspettatamente quando si riavvia il PC.
    • Windows Hello (Face) potrebbe mostrare un errore che dice “Qualcosa è andato storto” quando si tenta di accedere dopo l’aggiornamento. Per risolvere questo problema, accedi con la tua password o PIN e:
      • Apri Gestione dispositivi.
      • Disinstallare “Dispositivo software Windows Hello Face” in “Dispositivi biometrici”.
    • Per alcuni utenti Windows Insider il testo della finestra di dialogo del Controllo Account Utente (UAC) non viene mostrato correttamente.
      • Questo problema è relativo agli utenti Windows Insider che non usano EN-US.
  • Localizzazione
    • C’è un problema per cui alcuni Insider potrebbero avere alcune traduzioni mancanti dalla loro esperienza utente per un piccolo sottoinsieme di lingue che eseguono le ultime build di Insider Preview. Per confermare se sei stato colpito, visita questo post del forum di Risposte e segui i passaggi per la riparazione.
  • Windows Sandbox
    • La barra delle applicazioni crasha di continuo in Windows Sandbox.
      • Il team sta cercando un fix per questo problema.

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 11. Per installare le versioni di anteprima di Windows 11 destinate agli Insider:

  1. Andate in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegliete Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Cliccate Per iniziare e seguite la procedura guidata.
  6. Leggete attentamente quanto riportato e cliccate Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.

Al termine del riavvio, recatevi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Tenete presente che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e mal tradotte in italiano: ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. Potrete invece provarle in totale sicurezza installandole in una macchina virtuale o in un secondo computer dedicato ai test.

Dettagli aggiornamento precedente

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 11 Insider Preview Build 22000.71, in quest’altro articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su Facebook, TwitterYouTube, Instagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.