Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22581 ai Windows Insider nel canale Dev (Veloce) e Beta (Lento). Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo NI_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 11.

29 MARZO 2022 | Microsoft ha rilasciato l’aggiornamento cumulativo KB5013296 della build 22581.200 senza novità degne di nota.

25 MARZO 2022 | Microsoft ha rilasciato l’aggiornamento cumulativo KB5013283 della build 22581.100 senza novità degne di nota.

IMPORTANTE | Microsoft ha iniziato a testare il nuovo ramo di sviluppo ni_release di 22H2 con le build 22XXX anche sul canale Beta oltre che in Dev. Gli utenti hanno ora la possibilità di passare dal canale Beta e Dev o viceversa. Prima di installare questa build o con un roll-back dopo l’installazione gli utenti in Beta possono scegliere anche di rimanere sulle build stabili, passando al canale Release Preview o uscendo del tutto dal programma Insider.

NOTA | Microsoft ha pubblicato alcuni importanti aggiornamenti sulle specifiche tecniche minime richieste per installare Windows 11 Build 22XXX. Le build del nuovo ramo di sviluppo necessitano di alcuni requisiti minimi (cosiddetto hard-floor), in assenza dei quali non si potrà entrare o si verrà espulsi dal canale Dev – potete forzare l’ingresso nel canale Dev o Beta senza requisiti con questa guida.

Novità di Windows 11 Insider Preview Build 22581

  • Modifiche e miglioramenti

    Generale

    • Come descritto nel nostro post del blog qui, i partecipanti al programma Windows Insider che usano il canale Dev possono provare nuove idee, funzionalità più lunghe ed esperienze che potrebbero non essere mai rilasciate. In questa build, un gruppo limitato di addetti ai lavori vedrà la prima di queste funzionalità sperimentali mentre esploriamo ulteriori modi per aiutare le persone a scoprire e ottenere un rapido accesso ai contenuti che interessano sul Web con la casella di ricerca di Windows. Se vedi alcuni di questi concetti, assicurati di farci sapere cosa ne pensi tramite Feedback Hub (Vin + F) e scegli la categoria Ambiente desktop > Cerca.

    Barra delle applicazioni

    • La funzionalità della barra delle applicazioni ottimizzata per tablet che è stata introdotta con la build 22563 è ora disponibile per tutti i partecipanti al programma Windows Insider nei canali Dev e Beta. Ricordiamo che questa funzione funziona solo su dispositivi che possono essere utilizzati come tablet. Non funziona su laptop o PC desktop.
    • Diverse correzioni alla barra delle applicazioni, come la linea di confine superiore che ora si estende sull’intera barra delle applicazioni, verranno visualizzate per tutti, indipendentemente dal tipo di dispositivo.
    • Lo stato attivo della tastiera e il passaggio del mouse per le icone della barra delle applicazioni di Win32 e il riquadro a comparsa “Mostra icone nascoste” sono stati aggiornati per adattarsi al resto dello stile visivo della barra delle applicazioni. Potresti anche notare che il trascinamento della selezione non è più supportato per bloccare/sbloccare questi elementi: puoi mostrare/nascondere queste icone facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e scegliendo “Impostazioni barra delle applicazioni”. Abbiamo anche introdotto un’impostazione opzionale per nascondere completamente il pulsante “mostra icone nascoste”, supportando gli utenti che desiderano una barra delle applicazioni più semplice.

    Impostazioni

    • Nella build 22557 abbiamo introdotto nuovi collegamenti nelle Impostazioni per aiutare i clienti a dare una seconda vita al proprio PC o a riciclarlo. Questi collegamenti scompariranno durante l’aggiornamento alle build più recenti (Build 22581 e successive) e torneranno più tardi.

Problemi risolti

  • Barra delle applicazioni
    • È stato risolto un altro problema per cui le anteprime della barra delle applicazioni utilizzavano i caratteri errati per il titolo della finestra in lingue diverse dall’inglese.
    • Il trascinamento sulla barra delle applicazioni dovrebbe ora funzionare con le barre delle applicazioni nascoste automaticamente.
    • Quando si trascina qualcosa da appuntare sulla barra delle applicazioni, il messaggio sull’elemento trascinato (ad esempio, visualizzando una X se non è supportato) ora avrà gli angoli arrotondati.
    • Risolto un problema per cui lo scorrimento per comprimere la barra delle applicazioni ottimizzata per tablet potrebbe richiamare inaspettatamente la scheda dei widget.
  • Menu Start
    • Risolto un problema che a volte causava lo sfarfallio della casella di ricerca nella parte superiore di Start.
    • Ha attenuato un problema di fondo per cui se si scorreva per aprire l’elenco Tutte le app, a volte si potrebbe pensare di aver toccato una delle intestazioni delle lettere nell’elenco Tutte le app.
    • Aggiornato il menu di scelta rapida quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su un’app bloccata per dire “Sposta in primo piano” anziché “Sposta in alto”, quindi è più chiaro cosa accadrà.
  • Messa a fuoco
    • È stato implementato un aggiornamento dell’app Orologio (versione 11.2202.24.0 e successive) che risolve il problema per cui l’app Orologio non era in grado di aggiornare lo stato di attivazione di Windows durante la configurazione delle sessioni di attivazione nell’app Orologio.
  • Esplora file
    • Risolti alcuni casi in cui mancavano icone accanto alle voci nel menu di scelta rapida e nella barra dei comandi (ad esempio, per la voce Sfondo del desktop successivo nel menu di scelta rapida se si fa clic con il pulsante destro del desktop durante l’utilizzo di una presentazione in background).
    • Apportate alcune piccole modifiche ad alcune delle icone utilizzate nel menu contestuale e nella barra dei comandi, inclusa l’icona di copia.
    • Le cartelle il cui unico contenuto sono altre cartelle ora mostreranno un’icona con un foglietto per indicare che c’è del contenuto all’interno della cartella invece dell’icona di una cartella vuota.
    • Risolto un problema di fondo che poteva causare l’arresto anomalo di Esplora file quando si utilizza l’opzione Raggruppa per.
  • Accesso
    • Risolto un problema per cui l’opzione di conversione nel menu contestuale IME coreano non funzionava.
    • Risolto un problema per cui la barra degli strumenti IME non veniva visualizzata/nascosta correttamente se avevi scelto di utilizzare la versione precedente dell’IME giapponese.
    • Maggiore affidabilità della visualizzazione della tastiera touch nella schermata di accesso dopo aver toccato il campo PIN o password dopo il riavvio o l’aggiornamento.
    • Risolto un problema per cui parte del testo nella tastiera touch era difficile da leggere quando si utilizzava il tema di input del testo “Bianco e nero”.
    • È stata apportata un’altra correzione per il collegamento “dimensioni e tema” in Impostazioni> Ora e lingua> Digitazione> Tastiera touch non funzionante.
    • Risolto un problema per cui la tastiera touch continuava a mostrare i testi candidati precedenti quando si passava alla digitazione vocale.
    • I comandi “Premi Invio” e “Premi Tab” dovrebbero funzionare quando si utilizza la digitazione vocale per il cinese (tradizionale) ora.
    • Risolto un problema per cui il gesto del touchpad a 3 o 4 dita per la regolazione del livello del volume dell’audio non funzionava con alcuni dispositivi audio Bluetooth accoppiati.
  • Impostazioni
    • Le modifiche ai suoni degli eventi del programma (ad esempio, la disattivazione di alcuni suoni di sistema) dovrebbero persistere durante l’aggiornamento in futuro.
    • Migliorata la visibilità dell’icona della batteria nella sezione Bluetooth delle Impostazioni rapide quando è stata abilitata una modalità di contrasto.
  • Finestra
    • Se imposti lo stato attivo della tastiera su Desktop in Visualizzazione attività, il bordo mostrato attorno alle miniature avrà ora gli angoli arrotondati.
    • Risolto un problema per cui il passaggio del mouse sull’icona Visualizzazione attività sui monitor secondari non faceva apparire il riquadro a comparsa Desktop quando si utilizzava la lingua di visualizzazione araba o ebraica.
    • Risolto un problema per cui se si selezionava una delle schede di Microsoft Edge visualizzate in snap assist, la finestra si animava dal posto sbagliato.
    • I layout snap ora dovrebbero minimizzarsi correttamente se si trascina una finestra attraverso l’angolo dei layout snap.
    • Risolto un problema per cui i layout di snap venivano visualizzati inaspettatamente immediatamente durante il trascinamento di una finestra invece di mostrare solo un suggerimento per gli addetti ai lavori con una lingua di visualizzazione araba o ebraica.
    • Risolto un problema per cui la rotazione del tablet prima che l’animazione di rotazione dello schermo precedente fosse terminata causava l’interruzione improvvisa dell’animazione di rotazione.
    • Risolto un problema per cui l’utilizzo del gesto tattile con 3 dita per ridurre rapidamente tutte le app potrebbe causare il blocco di Windows in uno stato rimpicciolito.
    • Ridotta la dimensione dell’area sopra una notifica in cui i clic non venivano passati alla finestra sottostante, quindi ha le stesse dimensioni dell’area laterale della notifica.
    • Risolto un problema che causava problemi durante il trascinamento della barra del titolo di una finestra ingrandita con il tocco.
    • Risolto un problema per cui se la finestra di dialogo Apri o Salva era aperta in un’app e utilizzavi ALT + Tab per uscire dall’app e poi tornare indietro, lo stato attivo della tastiera potrebbe andare perso.
  • Accesso vocale
    • Risolto un problema che causava l’arresto anomalo dell’accesso vocale quando si utilizzavano i comandi per scrivere in maiuscolo il testo nelle app di Office.
  • Narratore
    • L’Assistente vocale ora ti dirà correttamente se è presente un’immagine nelle celle della tabella nelle app di Office.
    • Quando l’Assistente vocale sta leggendo con la modalità di scansione in Microsoft Edge, non interromperà più la lettura quando raggiunge alcuni collegamenti e pulsanti incorporati nel mezzo del testo, come su nytimes.com.
  • Gestione attività
    • Risolto un problema per cui i suggerimenti non mostravano accuratamente l’impostazione visiva preferita quando Task Manager è configurato per la modalità oscura.
    • Risolto un problema per cui Task Manager non compilava i dettagli della colonna Stato nella pagina delle app di avvio.
  • Altro
    • Risolto un problema che causava il blocco sullo schermo del riquadro a comparsa del volume visualizzato dall’utilizzo delle chiavi hardware.
    • Risolto un problema che poteva causare il blocco di explorer.exe e l’inizializzazione non completa durante il primo accesso.
    • Risolti altri problemi che influivano sull’affidabilità di explorer.exe.

Problemi noti

  • Generale
    • [CANALE BETA] Per il momento non offriremo nuove build a Windows Insider in Cina su PC Lenovo nel canale Beta.
    • Windows Insider che esegue Windows 10 che si unisce ai canali Dev o Beta per ottenere le build più recenti potrebbero riscontrare un codice di errore di download 0xc8000402 durante il tentativo di scaricare la build più recente. Come soluzione alternativa, unisciti prima al canale di anteprima della versione, installa Windows 11 da lì (Build 22000.xxxx), quindi passa al canale Dev o Beta per ricevere la build Insider Preview più recente. Questo problema è stato compreso e verrà risolto in una build imminente.
  • Barra delle applicazioni
    • La barra delle applicazioni non si comprime sempre automaticamente dopo aver avviato un’app o aver toccato al di fuori della barra delle applicazioni espansa sui dispositivi 2 in 1.
    • Alcune aree del sistema operativo non stanno ancora monitorando l’altezza della barra delle applicazioni espansa sui dispositivi 2-in-1, quindi potresti vedere componenti sovrapposti, ad esempio i widget che si sovrappongono alla barra delle applicazioni.
  • Esplora file
    • L’apertura dei risultati suggeriti mostrati durante l’immissione dei termini di ricerca nella casella di ricerca di Esplora file potrebbe non funzionare.
    • Stiamo lavorando per risolvere i problemi relativi al ridimensionamento delle icone, ai bug visivi e al ritaglio del testo nel riquadro a comparsa che mostra lo spazio di archiviazione di OneDrive.
  • Widget
    • A volte, quando si blocca dal feed, il widget bloccato viene posizionato in alto anziché sotto gli altri widget bloccati. Se ciò accade, ciò si correggerà automaticamente entro 30 minuti, spostando il widget bloccato di recente nella posizione predefinita prevista. Oppure puoi uscire dalla tua bacheca dei widget e accedere immediatamente di nuovo dovrebbe risolvere il problema.
    • Dopo aver riorganizzato i widget nella scheda widget, alcuni utenti riscontrano problemi con il rendering errato dei widget nella sezione bloccata. In questo caso, la disconnessione dalla scheda dei widget e l’accesso immediato dovrebbero risolvere il problema.
    • Il pannello Widget potrebbe non caricarsi come previsto quando si utilizza lo scorrimento dal bordo sinistro del movimento tattile dello schermo. Puoi avviare facendo clic sull’icona Widget o utilizzando la combinazione di tasti Win + W.
  • Narratore
    • Le voci naturali si stanno rompendo sporadicamente nell’ultima build. Riavvia l’Assistente vocale per risolvere il problema.
  • Didascalie in tempo reale
    • Alcune app a schermo intero (ad es. lettori video) impediscono la visualizzazione dei sottotitoli in tempo reale.
    • Alcune app posizionate vicino alla parte superiore dello schermo e chiuse prima dell’esecuzione dei sottotitoli in tempo reale verranno riavviate dietro la finestra dei sottotitoli in tempo reale posizionata in alto. Usa il menu di sistema (ALT + barra spaziatrice) mentre l’app è attiva per spostare la finestra dell’app più in basso.
    • La parte superiore delle app ingrandite (ad esempio, i pulsanti di gestione della finestra della barra del titolo) non può essere raggiunta con il tocco mentre i sottotitoli in tempo reale sono posizionati in alto.

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 11. Per installare le versioni di anteprima di Windows 11 destinate agli Insider:

  1. Andate in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegliete Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Cliccate Per iniziare e seguite la procedura guidata.
  6. Leggete attentamente quanto riportato e cliccate Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.

Al termine del riavvio, recatevi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Tenete presente che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e mal tradotte in italiano: ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. Potrete invece provarle in totale sicurezza installandole in una macchina virtuale o in un secondo computer dedicato ai test.

Dettagli aggiornamento precedente

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 11 Insider Preview Build 22579, in quest’altro articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci sul nostro Feed RSSFacebookTwitterYouTubeInstagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.