Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22621.1037 e 22623.1037 ai Windows Insider nel canale Beta (Lento). Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo NI_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 11.

NOTA 3 | Dopo il test delle build 22622.XXX, Microsoft ha iniziato il rilascio delle build 22623.XXX di Moment 2 sul canale Beta per poter testare nuove funzionalità parallelamente alle build 22621.XXX dove saranno disabilitate. Le nuove build 22623 verranno abilitate tramite il rilascio di un pacchetto per alcuni utenti, mentre gli altri rimarranno sulla build 22621.

Gli insider che erano precedentemente sulla Build 22622 verranno automaticamente spostati alla build 22623 tramite un pacchetto di abilitazione.

  • Build 22623.xxx = Nuove funzionalità in arrivo.
  • Build 22621.xxx = Nuove funzionalità disattivate per impostazione predefinita.

NOTA 2 | Microsoft ha iniziato a testare il nuovo ramo di sviluppo ni_release di 22H2 con le build 22XXX anche sul canale Beta e Release Preview. 

NOTA 1 | Microsoft ha pubblicato alcuni importanti aggiornamenti sulle specifiche tecniche minime richieste per installare Windows 11 Build 22XXX. Le build del nuovo ramo di sviluppo necessitano di alcuni requisiti minimi (cosiddetto hard-floor), in assenza dei quali non si potrà entrare o si verrà espulsi dal canale Dev – potete forzare l’ingresso nel canale Dev o Beta senza requisiti con questa guida.

Novità Build 22623.1037

  • Miglioramenti dell’accesso vocale

    L’accesso vocale è ora più flessibile e supporta l’interazione con i controlli dell’interfaccia utente con nomi diversi come:

    • Nomi che contengono numeri al loro interno, ad esempio l’app Calcolatrice in cui ora puoi dire direttamente “Fai clic su 5”.
    • Nomi senza spazi bianchi tra loro, ad esempio in Excel, nella scheda Inserisci, puoi interagire direttamente con i controlli dell’interfaccia utente come “Tabella pivot” e “Grafico pivot” dicendo “fai clic su tabella pivot” o “fai clic su grafico pivot”.
    • Nomi contenenti caratteri speciali, ad esempio elementi come “Bluetooth e dispositivi” o “Dial-up”. Ora puoi dire “fai clic su Bluetooth e dispositivi” o “fai clic sul trattino di composizione” e interagire con questi controlli dell’interfaccia utente.

    Abbiamo migliorato l’esperienza di scorrimento orizzontale in cui ora supportiamo lo scorrimento all’estrema sinistra e all’estremità destra di una pagina e puoi eseguire uno scorrimento continuo a sinistra/destra simile a quello che è già presente nell’esperienza di scorrimento verticale.

    Abbiamo anche aggiunto il supporto per i controlli dell’interfaccia utente come i controlli di rotazione, il controllo del pollice e i pulsanti di divisione che ti consentono di interagire con questi controlli con il comando “clic” o utilizzando sovrapposizioni numeriche. I comandi che spostano il cursore in una casella di testo ora vengono eseguiti istantaneamente e sono stati risolti i problemi con i comandi di aggancio che fanno scattare una finestra a sinistra o a destra.

    Inoltre, abbiamo aggiunto il supporto per i seguenti comandi:

    Per farlo Dì questo
    Chiudere l’applicazione di accesso vocale “Chiudi accesso vocale”, “Esci da accesso vocale”, “Esci da accesso vocale”
    Apri una nuova applicazione “Mostra [nome applicazione]”, ad esempio “Mostra bordo”
    Chiudere un’applicazione “Esci/Esci da [nome applicazione]”, ad es. “Esci da Word”, “Esci da Edge”
    Mostra sovrapposizione griglia sullo schermo “Mostra la griglia della finestra”
    Apri l’elenco di aiuto dei comandi “Mostra elenco comandi”, “Mostra comandi”
    Rilascia un tasto premuto “Pubblicazione”
    Sposta il cursore in una casella di testo “Vai avanti di 5 caratteri”, “Torna indietro di 2 righe”, “Vai all’inizio del documento”, “Vai all’inizio della riga”
    Seleziona il n. di caratteri/righe “Seleziona avanti/indietro [conteggio] caratteri/righe”, ad es. “Seleziona avanti 5 caratteri”
    Elimina il testo selezionato o l’ultimo testo dettato “Colpisci quello”
    Incolla il testo in una casella di testo “Incolla qui”, “incolla quello”
    Applicare la formattazione in grassetto a un testo specifico “Grassetto [testo]”, ad esempio “grassetto ciao mondo”
    Scrivi in ​​maiuscolo il testo selezionato o l’ultimo testo dettato “Cercalo”
  • Modifiche e miglioramenti

    • Cerca sulla barra delle applicazioni
      • In questa build, stiamo continuando a provare diversi trattamenti per l’aspetto della ricerca sulla barra delle applicazioni. Siamo entusiasti di apprendere dal tuo feedback su questo, quindi facci sapere cosa ne pensi tramite Feedback Hub se vedi i diversi trattamenti sul tuo PC. Gli addetti ai lavori che ottengono questa esperienza avranno la possibilità di modificare il trattamento della ricerca sulla barra delle applicazioni nelle impostazioni in Impostazioni > Personalizzazione > Barra delle applicazioni > Elementi della barra delle applicazioni.

Problemi risolti Build 22623.1037

  • Barra delle applicazioni e barra delle applicazioni
    • Aggiornate le icone delle Impostazioni rapide nella barra delle applicazioni quando si utilizza un lettore di schermo in modo che se si imposta il focus su ciascuna icona non includa più le parole stato del sistema e invece dica solo cos’è l’icona (ad esempio invece di “stato del volume del sistema” dice solo “volume”).
    • Risolti alcuni arresti anomali di explorer.exe relativi alle recenti modifiche alla barra delle applicazioni.
  • Gestore attività
    • Abbiamo risolto il problema che causava la mancata risposta di Task Manager quando si utilizzava la casella di ricerca nella parte superiore di Task Manager.

Problemi risolti Build 22623.1037 e 22621.1037

  • Abbiamo risolto un problema noto che potrebbe aver interessato Task Manager. Potrebbe aver visualizzato alcuni elementi nell’interfaccia utente (UI) con colori inaspettati. Alcune parti dell’interfaccia utente potrebbero non essere leggibili. Questo problema potrebbe essersi verificato se “Scegli la tua modalità” era impostato su “Personalizzato” nella sezione Personalizzazione > Colori delle Impostazioni.
  • Abbiamo risolto un problema che potrebbe aver influito sulla decrittografia DPAPI (Data Protection Application Programming Interface). La decrittografia di una chiave privata del certificato potrebbe non essere riuscita. Per questo motivo, la rete privata virtuale (VPN) e altre autenticazioni basate su certificato 802.1 potrebbero non essere riuscite. Questo problema potrebbe essersi verificato quando hai crittografato la chiave master DPAPI con un valore errato.

Problemi noti

  • Cerca sulla barra delle applicazioni
    I seguenti problemi noti si applicano solo ai Windows Insider che hanno ricevuto uno dei diversi trattamenti per l’aspetto della ricerca sulla barra delle applicazioni, come menzionato sopra in questo post del blog:
    • Potresti riscontrare problemi con la casella di ricerca sulla barra delle applicazioni che non viene visualizzata correttamente e mostra artefatti visivi.
  • Gestore attività
    • Il filtro in base al nome dell’editore non corrisponde correttamente nella pagina Processi.
    • Alcuni servizi potrebbero non essere visualizzati nella pagina Servizi dopo l’applicazione del filtro.
    • Se un nuovo processo viene avviato mentre è impostato un filtro, tale processo potrebbe apparire per una frazione di secondo nell’elenco filtrato.
    • Alcune finestre di dialogo potrebbero non essere visualizzate nel tema corretto se applicate dalla pagina delle impostazioni di Task Manager.
    • L’area del contenuto dei dati della pagina Processi potrebbe lampeggiare una volta quando vengono applicate modifiche al tema nella pagina Impostazioni di Task Manager.
    • La pagina App di avvio in Gestione attività non elenca alcuna app per alcuni Insider. Se sei interessato, usa Impostazioni > App > Avvio per il momento.

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 11. Per installare le versioni di anteprima di Windows 11 destinate agli Insider:

  1. Andate in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegliete Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Cliccate Per iniziare e seguite la procedura guidata.
  6. Leggete attentamente quanto riportato e cliccate Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.

Al termine del riavvio, recatevi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Tenete presente che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e mal tradotte in italiano: ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. Potrete invece provarle in totale sicurezza installandole in una macchina virtuale o in un secondo computer dedicato ai test.

Dettagli aggiornamento precedente

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 11 Insider Preview Build 22621, in quest’altro articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci sul nostro Feed RSSFacebookTwitterYouTubeInstagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.