Fine supporto Windows 10 Mobile dicembre 2019

È ufficiale: Windows 10 Mobile smetterà di esser supportato ufficialmente da Microsoft a dicembre 2019 e non a fine 2020 come pensato precedentemente – ecco cosa succederà.

Addio a Windows 10 Mobile a fine 2019

Sebbene la morte ufficiosa di Windows 10 Mobile sia stata annunciata da Joe Belfiore qualche mese fa, il sistema operativo mobile di Microsoft continua a ricevere le patch di sicurezza ogni mese. L’ultimo aggiornamento cumulativo per Windows 10 Mobile verrà rilasciato il 10 dicembre 2019, che segna l’ultimo giorno di supporto per il sistema operativo il cui ultimo grande aggiornamento è stato identificato dalla versione 1709. I backup dei dispositivi continueranno a funzionare per altri tre mesi, fino al 10 marzo 2020, mentre è possibile che altri servizi – come il backup automatico delle foto su OneDrive – potrebbero funzionare (o meno) per altri 12 mesi dopo la fine del supporto.

Microsoft consiglia Android e iOS

In una delle FAQ (domande frequenti) sulla fine del supporto di Windows 10 Mobile, Microsoft consiglia addirittura di spostarsi su un dispositivo Android o iOS supportato.

Con la fine del supporto al sistema operativo Windows 10 Mobile, consigliamo agli utenti di spostarsi su un dispositivo Android o iOS supportato. La missione di Microsoft di permettere a tutte le persone e le aziende del pianeta di essere più produttivi ci porta a supportare le nostre app mobile su queste piattaforme e dispositivi.

Siete ancora in possesso di uno smartphone con Windows 10 Mobile? A quale sistema operativo passerete, e perché? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | The Verge