L’Alfawise U20 è probabilmente la migliore stampante 3D sotto i 300 €: include il resume della stampa, display touch, ampio volume e hardware di ottima qualità. Se nel 2017 la faceva da padrone l’Anet A8 (da appena 140 €), il 2018 è l’anno della nuova generazione di stampanti 3D, che sono più sicure, più robuste e precise, oltre che tecnologicamente più avanzate.

AGGIORNAMENTO | Aggiunto il link (paragrafo Fix e upgrade) alla guida per installare i TL-smoother per eliminare l’effetto salmon skin.

IMPORTANTE | Abbiamo pubblicato la guida all’acquisto delle migliori stampanti 3D dell’anno, dove abbiamo raccolto, oltre che tutte le nostre recensioni, anche le nostre esperienze più aggiornate, così da aiutarvi nella scelta della vostra prima o nuova stampante 3D. Nell’articolo troverete anche sconti, vari tutorial e link ai vari upgrade e accessori indispensabili per ogni stampante 3D.

Le migliori stampanti 3D del 2018: sconti, video, recensioni e tutorial

Recensione Alfawise U20

Seguita a ruota dalla JGAURORA A5, l’Alfawise U20 attualmente è la nostra stampante 3D preferita – è quasi perfetta. Diciamo quasi perché ci sono dei minimi dettagli che possono essere ancora migliorati, ma in generale è di gran lunga sopra la media di tutte le altre stampanti 3D, e ora vi spiegheremo perché.

Gli sviluppatori ascoltano i vostri feedback

Ci teniamo a iniziare la recensione con una nota positiva sugli sviluppatori di Alfawise. Essendo tra i primissimi maker a ricevere la U20, ci siamo imbattuti in alcuni problemi di gioventù che abbiamo ben illustrato in un precedente articolo. Dopo averli segnalati agli sviluppatori del firmware di Alfawise, in 24 ore hanno rilasciato un aggiornamento correttivo e facilissimo da installare (guida nell’articolo linkato prima). Come se non bastasse, si sono messi a disposizione per accogliere feedback su come migliorare ulteriormente il firmware: abbiamo suggerito l’aggiunta di due o tre funzioni e ci è stato promesso che sarebbero state tutte implementate a breve. Ah, se Microsoft ascoltasse allo stesso modo i feedback della community…

AGGIORNAMENTO | Incredibile, ma vero: il 3 agosto 2018 è stato rilasciato un nuovo aggiornamento firmware che stravolge totalmente l’interfaccia e le funzioni della stampante – ovviamente in meglio, facendole acquistare ancora più valore. Trovate il lunghissimo changelog delle novità e la guida per installarlo nell’articolo linkato di seguito.

Guida upgrade firmware stampante 3D Alfawise U20

Elettronica sicura con tanto di Mosfet

Restando in tema di firmware ed elettronica, va precisato che il sistema della U20 non è open-source, in quanto Alfawise per questa stampante 3D ha progettato una scheda di controllo con componenti personalizzati. In effetti abbiamo sbirciato nella control box e con piacere abbiamo appurato, oltre all’estrema precisione e messa in sicurezza dei vari collegamenti, che c’è anche un Mosfet per il letto di stampa, saldato direttamente sulla scheda. Per chi non conosce questo componente elettronico, vi basti sapere che su molte altre stampanti non è incluso e il fatto che ci sia è un bene per la sicurezza delle altre componenti.

Assemblaggio in 10 minuti

Confezionata in modo impeccabile, ci vogliono appena 10 minuti per montarla e renderla operativa. L’U20 viene spedita in due parti preassemblate che dovrete semplicemente unire tramite una dozzina viti. Tutte le altre parti erano ben strette e le cinghie ben tese. Dovrete solo preoccuparvi di stringere i dadi eccentrici dei vari carrelli, in modo che tutte le ruote V-slot abbiano lo stesso attrito sui profilati di alluminio. I dadi eccentrici sono davvero rari in stampanti 3D in questa fascia di prezzo, ma fanno la differenza in termini di qualità rispetto ad altre macchine che ne sono sprovviste.

Stampe Alfawise U20

Quello che ci piace dell’Alfawise U20

Sono molte le soluzioni progettuali che ci fanno apprezzare così tanto questa stampante 3D, ma ne vogliamo menzionare qualcuna in particolare:

  • Il letto di stampa è riscaldabile e in alluminio, come la gran parte delle stampanti 3D. In più, però, Alfawise l’ha equipaggiato con un bel vetro smussato e con su un lato una superficie in stile Buildtek. Ne avevamo sempre sentito parlare, ma non l’avevamo mai provata: l’adesione delle stampe a questo materiale è incredibile, non abbiamo mai dovuto stampare con il letto a temperature superiori ai 35° C. Se invece preferiste stampare con vetro + lacca (con temperatura intorno ai 60° C), non dovrete far altro che rimuovere le clip, rovesciarlo e spruzzarlo.
  • La possibilità di riavviare la stampa se manca la corrente o se finisce il filamento, che funzionano perfettamente, già valgono tutti i 260 € di questa stampante.
  • L’estrusore è interamente in alluminio – praticamente eterno!
  • Il display touch a colori consente un’interazione molto rapida e intuitiva. Speriamo che il team di sviluppo aggiunga altre funzioni per sfruttarlo ancor più.
  • A qualcuno il fatto che abbia un solo motore per l’asse Z potrebbe sembrare penalizzante. Siamo sinceri, dopo aver stretto bene i dadi eccentrici, il profilato dell’asse X è solido come una roccia (come tutto il resto della stampante).
  • Come anticipato nell’anteprima della recensione, la ventola di raffreddamento è pazzesca: non abbiamo mai visto un sistema di raffreddamento stock così potente, che va tutto a vantaggio della qualità di stampa.
  • Con un letto da 31 x 31 e un’altezza di 40 centimetri, l’Alfawise U20 ha un volume di stampa più che sufficiente per il 90 % dei progetti casalinghi più comuni.

Qualità stampa 3D Alfawise U20

Fix e upgrade

Sebbene così come venduta sia già in grado di eseguire stampe 3D perfette, è possibile migliorare l’Alfawise U20 ancora di più con dei piccoli upgrade facoltativi che elenchiamo qui di seguito:

  • Per prima cosa dovrete assolutamente aggiornare il firmware alla versione con gli ultimi fix – tutti i dettagli in quest’altro articolo.
  • Vi semplificheranno la vita le manopole di regolazione per il letto di stampa che abbiamo progettato e condiviso su Thingiverse.
  • Il cotone isolante è molto consigliato sia al di sotto del letto di stampa che intorno al blocchetto riscaldato dell’estrusore, in quanto non solo consente di tenere più stabili le temperature, ma anche di raggiungerne di più alte e consumare meno corrente, affaticando meno la scheda di controllo. Qui potete acquistare quello per il letto e qui quello per l’estrusore.
  • La vite fulcro della parte in alluminio che spinge il filamento contro la ghiera dentata dell’estrusore è troppo corta. Vi consigliamo di sostituirla con una più lunga di 3-4 millimetri.
  • Consigliatissimi anche i TL-smoother, per eliminare l’effetto salmon skin. Abbiamo pubblicato un video tutorial per installarli.

Recensione GearBest Alfawise U20

Qualità di stampa e conclusioni

Layer quasi invisibili a 0,2 mm di altezza, praticamente invisibili a 0,12 mm. La qualità di stampa dell’Alfawise U20 è mozzafiato, persino usando filamenti di dubbia qualità come quello giallo in regalo con la stampante. Se poi si usano filamenti di fascia superiore, come il Filoalfa Grafylon, allora sulla superficie dei modelli si riescono a vedere persino i micro movimenti dei motori: questo da alcuni è considerato un problema (effetto salmon skin), ma per noi è indice di come sia tutto talmente perfetto che si arrivano a percepire quelli che sono i limiti della componentistica elettronica. Vogliamo dire che in altre stampanti ci sono tanti altri problemi peggiori che finiscono per coprire questo classico effetto. In ogni caso, vi anticipiamo che prossimamente pubblicheremo i risultati dei nostri test con dei diodi che consentono di azzerare anche questo piccolo difetto che, in ogni caso, si percepisce solo sulle stampe più piccole.

PLA al Grafene

Il verdetto? Se siete alla ricerca di una stampante 3D, che sia la prima o un upgrade, l’Alfawise U20 è la scelta giusta: almeno nel 2018, non c’è nient’altro di meglio a soli 260 €. Concludiamo segnalando che, come tutti gli altri prodotti venduti da GearBest, ci è stata recapitata in circa due settimane dal corriere Bartolini, che il giorno prima della consegna ha persino inviato un SMS di notifica. Avete altre domande? Ponetecele senza scrupoli direttamente nella sezione dedicata ai commenti.

Articolo di Windows Blog Italia

Acquista | Alfawise U20