Migliori stampanti 3D 2018

Orientarsi nel mondo delle stampanti 3D non è facile, soprattutto per chi ci si avvicina per la prima volta spinto dalla curiosità o dalla voglia di rendere realtà i propri progetti. Scegliere la migliore stampante 3D del 2018 può scoraggiare molto, e per questo abbiamo ritenuto opportuno elencare in questo articolo, con pro e contro, tutte le stampanti 3D che abbiamo recensito, con l’impegno di aggiornarlo costantemente con migliorie apportate o difetti apparsi dopo la recensione.

Le stampanti 3D sono come un’automobile: potrebbero andare bene per i primi 10’000 Km per poi fondere il motore poco dopo. Essendo sottoposte a continui sforzi termici e meccanici, spesso capita che la qualità di stampa degradi o insorgano altri problemi. Dato che è sconveniente, per noi, aggiornare le varie recensioni pubblicate in passato, aggiorneremo solo questo articolo con la nostra esperienza più recente con ogni stampante.

Questo articolo – chiamiamolo “di riferimento” sulle migliori stampanti 3D del 2018 – sarà linkato in tutti i vecchi e futuri articoli a tema, in modo che, prima di procedere all’acquisto di una stampante che vi incuriosisce, potrete confrontarla con le altre che abbiamo testato.

NOTA | Trovate a questo indirizzo tutti i nostri articoli sul tema stampa 3D: recensioni, news, tutorial e tanti altri post relativi a questo affascinante mondo creativo.

Sconti stampanti 3D

Prima di passare all’elenco con pro e contro delle best 3D printer del 2018, ecco un elenco di codici sconto aggiornati per risparmiare qualcosina sull’acquisto della vostra nuova stampante 3D.

  • Alfawise U30 – Coupon code GBBFEX017 e GB3DU30 valido fino al 31 dicembre
  • Geeetech A10 – Coupon code GBAFFYL140 valido fino al 17 dicembre
  • Anet A8 – Coupon code GB23CC4 valido fino al 31 dicembre

Migliori stampanti 3D del 2018

L’elenco delle top stampanti 3D include solo quelle che abbiamo recensito personalmente. Esistono tante altre stampanti 3D in commercio, ma queste che abbiamo scelto di provare sono già tra le migliori.

#1 Alfawise U20

L’Alfawise U20 è attualmente la nostra stampante 3D preferita. Oltre che per l’ottima qualità di stampa, la preferiamo per il grande volume, per il riavvio se manca la corrente e per la superficie Buildtek che ci consente di stampare 3D anche con il letto a temperatura ambiente (risparmiando corrente).

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
GearBest – 259 € ★★★★★ 31 x 31 x 40 cm
Pro Contro
  • Grande volume di stampa.
  • Letto riscaldato con vetro + Buildtek.
  • Riavvio della stampa se manca la corrente o finisce il filamento.
  • Display touch.
  • Rapporto diretto con il team di sviluppo.
  • Hardware ottimo e facile da riparare.
  • Pre-assemblata al 95 %.
  • Almeno i primi modelli venduti necessitano un aggiornamento firmware (facilissimo da installare).
  • Effetto “salmon skin” marcato, ma risolvibile con i TL-smoother.
  • La ventola di raffreddamento (una delle cose che amiamo di più) è abbastanza rumorosa a causa della potenza.

#2 Alfawise U30

L’Alfawise U30 la posizioniamo al secondo posto, ma andrebbe al primo di fianco alla sorella maggiore U20. Immessa sul mercato circa sei mesi dopo quest’ultima, è più compatta, costa meno di 180 € e include dei piccoli perfezionamenti. Se pensate di non stampare oggetti molto grandi, attualmente la U30 non ha eguali per rapporto qualità/prezzo.

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
GearBest – 151 € ★★★★★ 23,5 x 23,5 x 25 cm
Pro Contro
  • Letto riscaldato con vetro + Buildtek.
  • Riavvio della stampa se manca la corrente o finisce il filamento.
  • Display touch.
  • Rapporto diretto con il team di sviluppo.
  • Hardware ottimo e facile da riparare.
  • Assemblata al 50 %, buona per imparare.
  • Alimentatore ed elettronica integrati sotto la stampante.
  • Essendo piccola e compatta è anche rigidissima.
  • Effetto “salmon skin” marcato, ma risolvibile con i TL-smoother.
  • La ventola di raffreddamento (una delle cose che amiamo di più) è abbastanza rumorosa a causa della potenza.

#3 Creality Ender-3

L’Ender-3 è la nuova stampante 3D di Creality, azienda che si è imposta con la CR-10. Per un prezzo molto simile all’Anet A8, è nettamente superiore seppur simile in dimensioni. Se volete spendere meno di 160 € e vi accontentate di un volume di stampa ridotto, questa è una buona alternativa alla U30.

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
Banggood – 163 €
GearBest – 155 €
Amazon – 219 €
★★★★½ 23,5 x 23,5 x 25 cm
Pro Contro
  • Letto riscaldato (fino a 110° C) + superficie rimovibile flessibile.
  • Riavvio della stampa se manca la corrente.
  • Elettronica integrata e sicura.
  • Hardware molto buono e facile da riparare.
  • Essendo piccola e compatta è anche rigidissima.
  • Progetto totalmente open-source e con una grande community.
  • Assemblata al 50 %, buona per imparare.
  • Molto silenziosa.
  • Firmware open-source
  • Necessita di alcuni upgrade da stampare 3D (può anche essere divertente stamparli).
  • Almeno sulla nostra unità, alcuni componenti non sono ben rettificati e richiedono più attenzione nel montaggio (alimentatore e carrelli dell’asse Z).

#4 JGAURORA A5

La JGAURORA A5 è sulla carta un’ottima stampante 3D, ma ci ha leggermente delusi in termini di qualità di stampa. Venduta a un prezzo simile all’Alfawise U20, ha alcuni contro che ci portano a sconsigliarla. Nonostante ciò, ha diverse funzioni interessanti come il riavvio della stampa e il display touch.

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
GearBest – 259 €
Amazon – 479 €
★★★½ 30,5 x 30,5 x 32 cm
Pro Contro
  • Letto riscaldato con Black Diamond Glass.
  • Riavvio della stampa se manca la corrente o finisce il filamento.
  • Display touch e ottima UI.
  • Pre-assemblata al 95 %.
  • Tutta in metallo.
  • Elettronica integrata e sicura.
  • Potrebbe arrivare con alcune parti danneggiate durante il trasporto (l’assistenza invia gratuitamente i pezzi di ricambio).
  • Tubo Bowden troppo lungo, ritrazione non eccellente.
  • Difficile da riparare a causa della scocca tutta chiusa.
  • Telaio non molto solido.

#5 Anet A8

L’Anet A8 è stata una nave scuola per tanti. Grazie all’estrusore di tipo Direct è in grado di garantire un’ottima qualità di stampa. Purtroppo non è molto sicura e attualmente, per un prezzo simile, consigliamo piuttosto l’acquisto dell’Ender-3.

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
GearBest – 126 €
Amazon – 154 €
★★★★½ 22 x 22 x 24 cm
Pro Contro
  • Prezzo bassissimo per la qualità che offre grazie all’estrusore di tipo Direct.
  • Letto riscaldato (fino a oltre 100° C).
  • La più grande community.
  • Ottima piattaforma per fare upgrade.
  • Doppio asse Z.
  • Da assemblare fino all’ultimo pezzo, ma ottima per imparare.
  • Elettronica poco sicura, necessita upgrade.
  • Telaio non molto solido e a volte non rettificato.

#6 Anet E10

L’Anet E10 nasce come CR-10 killer, ma ha fallito a causa dell’hardware non proprio di prima scelta. Nonostante ciò ci ha regalato stampe notevoli dopo aver fatto qualche upgrade. Se vi interessa una stampante simile vi consigliamo di guardare all’Alfawise U20 o alla Ender-3.

Prezzo Qualità di stampa (su massimo di 5) Volume
GearBest – 224 €
Amazon – 335 €
★★★★ 22 x 27 x 30 cm
Pro Contro
  • Letto riscaldato + Buildtek.
  • Telaio molto rigido.
  • Pre-assemblata al 95 %.
  • Doppio asse Z.
  • Hardware di bassa qualità, almeno la versione che abbiamo provato (una delle prime) non ha i dadi eccentrici per stringere i carrelli.
  • Può stampare abbastanza bene, ma necessita di upgrade.

Accessori per stampanti 3D

Sebbene gran parte delle stampanti 3D sono accessoriate con vario hardware utile alla manutenzione delle stesse, esistono vari upgrade e parti di ricambio che possono incrementare qualità, affidabilità e consumi con investimenti minimi rispetto ai benefici che apportano. Ecco elencati i nostri upgrade per stampanti 3D preferiti.

  • Ugelli di varie misure
    AmazonAliExpress – Banggood – GearBest
    L’ugello è la punta da cui esce il filamento estruso. Va sostituito quando si rovina o se si vuole cambiare il diametro (quello standard è da 0,4 mm).
  • TL-smoother
    AmazonAliExpressBanggood – GearBest
    Su alcune stampanti, come l’Alfawise U20, servono a ridurre l’effetto “salmon skin”; a titolo di esempio, a questo indirizzo c’è una guida per installarli.
  • Mosfet
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Stampanti come l’Anet A8 e la E10 possono essere rese più sicure grazie a questo dispositivo elettronico.
  • Cavi siliconici
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Ideali per ricablare il letto di stampa su stampanti come l’Anet A8 e la E10.
  • Guaine termo-restringenti
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Utili a isolare i collegamenti elettrici, non devono mai mancare.
  • Cotone isolante per l’estrusore
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Per le stampanti 3D che ne sono sprovviste, garantisce consumi minori e temperature di estrusione più costanti.
  • Cotone isolante per il letto di stampa
    AmazonAliExpress – Banggood – GearBest
    Per le stampanti 3D che ne sono sprovviste, garantisce consumi minori e il raggiungimento di temperature più alte – attenzione a scegliere la giusta misura.
  • Nastro adesivo Kapton
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Si tratta di un nastro adesivo resistente ad altissime temperature, ideale per fissare il cotone isolante all’estrusore.
  • Clip per bloccare il vetro
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Se la vostra stampante è sprovvista di vetro e avete intenzione di aggiungerlo, queste clip sono perfette per il fissaggio.
  • Lacca per capelli
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Una qualsiasi lacca per capelli applicata sul letto con vetro a 60° C garantisce un’adesione perfetta delle stampe.
  • Tubo Bowden in Teflon
    Amazon – AliExpress – Banggood – GearBest
    Questo componente è da considerarsi consumabile, quindi è bene averne un paio di metri di riserva.

Filamenti per stampanti 3D

Ognuno ha il suo filamento preferito; a noi piace stampare con i filamenti Filoalfa e Ice Filaments, che potete acquistare direttamente da Amazon Italia. Ecco altri link dove poter acquistare filamenti, magari anche a prezzi più bassi:

Tutorial di stampa 3D

Per finire, qualche tutorial relativo alla modellazione e alla stampa 3D con Windows 10.

Video tutorial per disegnare un fidget spinner con 3D Builder e stamparlo 3D

Guida facile alla scultura e alla stampa 3D con Windows 10

Recensione e introduzione a Simplify3D 4.0, il miglior slicer per stampanti 3D

Articolo di Windows Blog Italia