Stando a quanto emerge dalle ultime indiscrezioni il lancio di Windows 11 potrebbe avvenire prima del previsto.

19 LUGLIO 2021 | Un nuovo indizio del lancio a ottobre ci arriva da Intel, che nelle note di rilascio dell’ultimo aggiornamento driver – che porta il supporto a Windows 11 – si è lasciata sfuggire anche la data di rilascio. La prima release pubblica di Windows 11 21H2 potrebbe chiamarsi proprio October 2021 Update, confermando il lancio a ottobre già lasciato intendere da Microsoft.

Windows 11 a ottobre su un Surface

Stando alle ultime voci, Microsoft starebbe preparando il lancio ufficiale di Windows 11 forse in concomitanza del lancio di un nuovo Surface. Attualmente la data di rilascio ufficiale comunicata è fissata per la fine del 2021, ma il lancio del sistema operativo potrebbe avvenire prima di quanto annunciato finora. Stando ad alcune indiscrezioni e un teaser circolato nelle immagini dell’evento, Microsoft potrebbe aver già rivelato un lancio a ottobre, magari in concomitanza della presentazione di un device. Stando ad alcune speculazioni c’è chi sostiene che Microsoft potrebbe approfittare di questa circostanza per rilanciare Surface Neo con a bordo Windows 11.

Tra l’altro, in occasione della presentazione dello scorso 24 giugno, Microsoft ha disseminato i suoi post con immagini che riportano le date del 6 e del 20 ottobre, che potrebbero fungere da teaser per la data di lancio ufficiale. Tre indizi fanno una prova?

A scompigliare le carte però ci pensa la stessa Microsoft, che sta continuando a peccare di comunicazione lanciando messaggi contrastanti qua e là sul web. Dopo la confusione fatta con i requisiti minimi del nuovo sistema operativo, sta comunicando date diverse per il rilascio. Attualmente la data ufficiale dell’aggiornamento è fissata per la fine del 2021, con un rilascio che continuerà durante il 2022. Tuttavia Microsoft sta comunicando ad alcuni utenti che l’upgrade per i PC esistenti con Windows 10 è prevista nella prima metà del 2022. Quest’ultima potrebbe indicare una data di riferimento per il rilascio automatico come avvenuto con il rilascio a scaglioni di Windows 10, iniziato nell’estate del 2015 e protrattosi nel 2016.

In ogni caso, se siete impazienti di provare la nuova versione del sistema operativo, Windows 11 debutterà questa settimana sui canali di Windows Insider, già pronti per il rilascio della prima build di anteprima.

Che ne pensate di questa eventualità? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia